Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 10
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 10
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 39
Tipo: Lingua/Prova Finale

PREPARAZIONE DI ESPERIENZE DIDATTICHE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
68
Prerequisiti: 

Corsi di Fisica Generale precedentemente svolti, comprendenti fondamenti di meccanica, termodinamica ed elettromagnetismo.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Relazione scientifica scritta su di un esperimento affrontato in laboratorio seguita da un esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Tre sono i principali obiettivi del corso:
fornire agli studenti di Matematica le nozioni base della Fisica Sperimentale e illustrarne loro alcune utili metodologie;
acquisire capacità pratica nel progettare, allestire e condurre un esperimento di fisica, con particolare attenzione a quanto concerne l'insegnamento della disciplina;
esposizione dei principali argomenti della Fisica, affrontati nei corsi precedenti, alla luce dei suddetti approcci sperimentali.
Scopo finale è dunque l'acquisizione di capacità per affrontare autonomamente esperimenti di fisica a scopo principalmente didattico.

Contenuti

Fondamenti della Fisica e del Metodo Sperimentale.
Concetti base della scienza fisica, didattica delle scienze e fisica del senso comune.
Fondamenti di fisica sperimentale e teoria degli errori.
Didattica della Fisica nelle scuole medie inferiori e superiori.
Preparazione e conduzione di semplici esperimenti di meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, ottica.
Fondamenti fenomenologici della fisica moderna.

Programma esteso

Fisica, metodo scientifico, unità di misura, teoria nella fisica, matematica per la fisica, grandezze fisiche, ordini di grandezza.

Concetti base: grandezze scalari e vettoriali, grandezze fondamentali e derivate, la misura, teoria degli errori, grafici, didattica, fisica del senso comune.

Teoria degli errori: conetto di errore, incertezze, barre d’errore, cifre significative, incertezze assolute e relative, conteggi (distribuzione poissonana), gaussiana degli errori, cenni di propagazione degli errori.

Strumenti di misura.

L’insegnamento nelle scuole medie inferiori.

L’insegnamento delle scuole medie superiori.

Meccanica e caduta dei gravi.
Termodinamica, fluidi e pressione.
Elettrostatica e legge di Coulomb.
Campo magnetico, bobine di Helmholtz, campo magnetico terrestre.
Elettroni ed esperimento di Thomson.
Onde, interferenza e diffrazione.
Ottica fisica e misura della velocità della luce.
Fondamenti di fisica moderna.
Scrittura di un testo scientifico.

Bibliografia consigliata

Appunti delle lezioni.

Testi consigliati
J. R. Taylor, Introduzione all'analisi degli errori, Zanichelli
S. Rosati, Fisica Generale vol. 1, CEA
L. Lovitch, S. Rosati, Fisica Generale vol. 2, CEA
A. B. Arons, Guida all'insegnamento della Fisica, Zanichelli
U. Besson, Didattica della Fisica, Carocci

Testi e strumenti multimediali di approfondimento

PSSC (a cura di), Fisica (3 voll.), Quarta Edizione, Zanichelli
F. Tibone, G. Pezzi, La Fisica secondo il PSSC, Zanichelli
I video del PSSC, Zanichelli (reperibili sul sito della Zanichelli qui)
R. P. Feynman, La Fisica di Feynman (3 voll.), Zanichelli
U. Besson, M. Malgieri, Insegnare la Fisica Moderna, Carocci
P. Doherty, D. Rathjen, Exploratorium Teacher Institute, Gli Esperimenti dell'Exploratorium (a cura di P. Cerreta), Zanichelli
A. Rigamonti, A. Varlamov, Magico caleidoscopio della fisica, La Goliardica Pavese
G. Johnson, I dieci esperimenti più belli, Bollati Boringhieri

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali e attività di laboratorio.