Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 5
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 10
Tipo: Per stages e tirocini

ECONOMIA DELLE AZIENDE BIOTECNOLOGICHE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
32
Prerequisiti: 

Prerequisiti: nessuno.
Propedeuticità specifiche: nessuna
Propedeuticità generali: lo studente potrà sostenere l'esame solo previo superamento degli esami di Istituzioni di Biologia, Chimica Generale ed Inorganica e Matematica, Lingua Straniera.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta. L'esame (2h e 30 min) contiene problemi da risolvere e domande aperte su tutto il programma volte a verificare la conoscenza della genetica mendeliana, della genetica dei microrganismi e della genetica di popolazioni. Su richiesta dello studente può essere fatto anche un ulteriore esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

L’insegnamento verterà sull’analisi delle principali tematiche legate all’economia aziendale

Conoscenza e comprensione
Questo insegnamento offre agli studenti le conoscenze di base e la capacità di comprensione dell’economia aziendale, in particolare relative ai sistemi aziendali, ai diversi gradi di combinazioni economiche e alle attività generatrici di valore.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Gli studenti dovranno essere in grado di individuare ed analizzare le condizioni di esistenza delle imprese nonchè i diversi sistemi, combinazioni economiche e attività presenti in esse. Attraverso il confronto di casi gli studenti acquisiranno le conoscenze necessarie per fornire risposte efficaci ai fabbisogni emergenti dalle imprese.

Autonomia di giudizio
Gli studenti devono avere la capacità di analizzare i principali problemi legati all'economia aziendale, ovvero alla strategia d'impresa, alla governance, alla gestione nonchè comprendere la modalità di costruzione e la correttezza o meno delle scritture contabili relative a singoli fenomeni di gestione e la coerenza delle medesime con la finalità dell'economia aziendale.

Abilità comunicative
Gli studenti devono saper comunicare chiaramente le conoscenze acquisite, le logiche ad esse sottese e le modalità applicative anche ad interlocutori non specialisti; devono conoscere ed avere adeguata padronanza della terminologia economico-aziendale.

Capacità di apprendimento
Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di integrare le conoscenze acquisite con studi successivi di approfondimento di tematiche economiche.

Contenuti

L’insegnamento verterà sull’analisi delle principali tematiche legate all’economia aziendale ovvero la gestione aziendale, l’amministrazione e controllo, l’organizzazione, in particolare delle aziende biotecnologiche

Programma esteso

L’AZIENDA E IL SUO FUNZIONAMENTO
Il concetto di azienda e di istituto
L’economia aziendale, gli istituti e le aziende
Le condizioni di funzionamento dell’azienda
La struttura dell’azienda e il suo funzionamento
L’azienda come sistema
Le relazioni tra aziende
La struttura delle aziende
L’assetto istituzionale
I fattori che influenzano il contemperamento degli interessi
La specificità delle aziende nel settore biotecnologico

LE COMBINAZIONI ECONOMICHE

Le operazioni aziendali
Le operazioni economiche
Tipologia di operazioni aziendali
Le attività generatrici di valore
Attività primarie
Attività di supporto - in particolare le attività di ricerca e sviluppo

START UP E BUSINESS PLAN

Cenni di Strategia
Le aziende start up e il Business plan

VALORI, RILEVAZIONI E INFORMAZIONI

Operazioni e rilevazioni dei valori
Le rilevazioni contabili
La logica di osservazione e rilevazione dei valori: le operazioni aziendali
Le rilevazioni contabili: le scritture in partita doppia
Determinazione dei valori e periodo amministrativo
La rilevazione delle operazioni aziendali
Determinazione di reddito e di capitale
Il bilancio di esercizio: finalità informative
L’informativa di bilancio
Il quadro normativo di riferimento
Gli schemi di bilancio

IL SISTEMA DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

Il sistema di programmazione e controllo
i sistemi di rilevazione per il controllo di gestione
L'andamento dei costi aziendali in relazione ai volumi di attività

RISORSE UMANE E STRUTTURA ORGANIZZATIVA

Bibliografia consigliata

Il materiale utilizzato a lezione (slide) è reperibile sulla piattaforma e-learning dell'insegnamento.

Libri di testo suggeriti:
G. Binelli e D. Ghisotti, "Genetica", EdiSES, 2017
P.J. Russel, “Genetica”, Pearson Italia, Terza Edizione, 2014
D. P. Snustad e M. J. Simmons, “Principi di Genetica”, EdiSES, quarta edizione, 2014
Testo consigliato per gli esercizi:
D. Ghisotti e L. Ferrari "Eserciziario di Genetica" PICCIN 2015

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali in aula supportate da presentazioni PowerPoint. Esercizi alla lavagna sui principali argomenti svolti. Ricostruzione storica del progredire delle conoscenze accompagnata da un’analisi del processo logico/intuitivo che ha guidato la sperimentazione e che ha portato alla comprensione dei meccanismi della trasmissione dei caratteri ereditari.
L'insegnamento è tenuto in lingua italiana.

Contatti/Altre informazioni

Ricevimento: su appuntamento, previa richiesta per mail al docente