Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

INGLESE PER IL TURISMO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Frequentanti: esame scritto (multiple choice, T or F, completamento) sulla piattaforma Perception e lavori di gruppo da presentare e discutere in aula.

Non frequentanti: esame scritto (multiple choice, T or F, completamento) sulla piattaforma Perception.

L'esame finale é diviso in 3 parti:
1. Verifica delle conoscenze grammaticali
2. Verifica dell'apprendimento del vocabolario specifico dell'ambito turistico
3. Verifica della comprensione di pubblicazioni della UNWTO e di casi specifici del turismo moderno

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Obiettivo formativo primario del corso è portare gli studenti a raggiungere una maturità linguistica tale da permettere loro di affrontare sia lo studio di testi accademici e di divulgazione in lingua, sia una conversazione contestualizzata all’ambito professionale.

Conoscenza e comprensione
Il corso mira di offrire gli studenti chiare spiegazioni grammaticali unitamente ad una ampia varietà di attività ed esercizi.
l corso si concentra quindi sullo sviluppo di tutte le abilità richieste da una conoscenza completa di una lingua straniera: comprensione e produzione sia orale che scritta.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione.
L’obiettivo è di consolidare le competenze grammaticali e lessicali dello studente e di condurlo ad un buon livello di interazione comunicativa in un contesto legato al turismo internazionale. Ciascuna lezione non si incentra soltanto sul consolidamento di strutture grammaticali essenziali, ma introduce via via anche argomenti specifici del turismo internazionale, che presentano e sviluppano il lessico specialistico in contesti autentici.

Contenuti

Il corso si sviluppa su tre macro aree:
1. Insegnamento della grammatica inglese necessaria a raggiungere un livello B1+ (Intermediate).
2. Approfondimento della terminologia propria dell’ambito turistico spaziando dai racconti di viaggio, alle guide fino alle relazioni della UNWTO.
3. Linguaggio pratico dell’ambito lavorativo.

Programma esteso

Grammatica Inglese - livello intermedio pieno: B1 +
- Lessico legato al mondo del turismo
○ vlogs
○ brochures e itinerari turistici
○ guide di viaggio
○ TED talks
○ documentari
- Business English:
○ come scrivere una mail professionale
○ come sostenere una conversazione professionale
- Le professioni del turismo
- La UNWTO: cos’è e come leggere un report

Bibliografia consigliata

Tutto il materiale si trova su tre cartelle di Google Drive appositamente create e sempre a disposizione degli studenti. Il link alle cartelle è pubblicato nella sezione avvisi della pagina e-learning del corso.

Metodi didattici

Lezioni frontali con utilizzo di PowerPoint, proiezione di video, ecc., e attività interattive.