Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 2
Crediti: 16
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 19
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

BIOCHIMICA 2

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
BIOCHIMICA (BIO/10)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Annualita' Singola
Modulo/partizione di: 
Ore di attivita' didattica: 
8

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta per il controllo estensivo della preparazione sul programma d’esame;
- TEST A RISPOSTE CHIUSE (Vero/Falso, Corrispondenze, Scelta a risposta multipla, ecc.)
- DOMANDE APERTE (equivalenti a brevissimi saggi)

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Biochimica del muscolo, del miocardio e del tessuto connettivo. Biochimica del SNC. Bioenergetica della contrazione muscolare. Valore calorico, equivalente calorico, il combustibile di scelta nel lavoro muscolare. Diversi sistemi esoergonici nell’esercizio fisico (attività fisica aerobica e anaerobica).

Contenuti

Al termine del corso lo studente dovrà avere acquisito le competenze necessarie a comprendere gli aspetti fisiologici del movimento. L’insegnamento si propone di sviluppare nello studente la comprensione dei meccanismi di base che regolano l’organizzazione molecolare, le reazioni biochimiche, la morfologia cellulare e sub cellulare ed i cicli metabolici che ne guidano il funzionamento e l’anatomia del sistema osteoarticolare. L’insegnamento si propone inoltre di sviluppare nello studente la conoscenza delle strutture che governano il movimento con particolare attenzione alla neuroanatomia ed alla neurofisiologia del movimento

Programma esteso

Struttura del tessuto muscolare, cardiaco e connettivo Principi di bioenergetica muscolare . Principi di bioenergetica del tessuto nervoso e il metabolismo dei principali neuromediatori.

Bibliografia consigliata

Arienti e Fiorilli Biochimica dell’attività motoria Ed Piccin

Metodi didattici

Lezioni Frontali e Esercitazioni