Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 13
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

BASI DEL MOVIMENTO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
52

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Scritto e Orale Congiunti
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta: quiz a risposta singola/multipla e domande a risposta aperta breve.
Colloquio finale a discrezione del docente.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

BIOCHIMICA: Biochimica strutturale. Reazioni biochimiche. Bioenergetica.
Principi sulla digestione e sull’assorbimento dei nutrienti. Biochimica del
tessuto muscolare e connettivo. Biochimica del SNC. Valore calorico,
equivalente calorico. Diversi sistemi esoergonici nell’esercizio fisico.
NEUROFISIOLOGIA DEL MOVIMENTO: Organizzazione del movimento.
Controllo nervoso della contrazione muscolare. Attività motorie del
midollo spinale. Organizzazione corticale del movimento. NEUROANATOMIA: Organizzazione anatomicadelle strutture coinvolte nelle funzioni viscerali e della vita emotivoistintiva; il sistema libico. Organizzazione anatomica e collegamenti delle
strutture coinvolte nelle attività cognitive e psichiche; la corteccia
telencefalica.ISTOLOGIA: Struttura, classificazione, funzioni e sedi dei tessuti. BIOLOGIA: La cellula. Organizzazione dello spazio cellulare. La membrana citoplasmatica. Il mitocondrio. Significato biologico delle macromolecole. Meccanismi molecolari essenziali alla vita cellulare. GENETICA: Il cromosoma. La divisione cellulare. Errori della meccanica cromosomica. Fecondazione. Ereditarietà e Leggi di Mendel. La trasmissione di geni. Cariotipo umano.

Contenuti

Al termine del corso lo studente dovrà avere acquisito le competenze
necessarie a comprendere gli aspetti fisiologici del movimento. L’
insegnamento si propone di sviluppare nello studente la comprensione
dei meccanismi di base che regolano l’organizzazione molecolare, le
reazioni biochimiche, la morfologia cellulare e sub cellulare ed i cicli
metabolici che ne guidano il funzionamento e l’anatomia del sistema
osteoarticolare

Programma esteso

BIOCHIMICA
 Introduzione al corso e generalità sulla materia vivente.
 Biochimica strutturale: Glucidi, Lipidi, Proteine, Nucleotidi .
 Reazioni biochimiche, enzimi, cinetica enzimatica, regolazione.
 Bioenergetica, catena respiratoria, fosforilazione ossidativa.
 Principi sulla digestione e sull’assorbimento dei nutrienti .
 Nutrizione e Vitamine.
 Metabolismo energetico.
 Biochimica del muscolo, del miocardio e del tes. connettivo.
 Biochimica del SNC.
 Bioenergetica della contrazione muscolare.
 Valore calorico, equivalente calorico, il combustibile di scelta nel lavoro
muscolare.
 Diversi sistemi esoergonici nell’esercizio fisico (attività fisica aerobica e
anaerobica.).
NEUROFISIOLOGIA DEL MOVIMENTO
 Organizzazione del movimento
 Muscolo scheletrico e contrazione muscolare
 Controllo nervoso della contrazione muscolare
 Attività motorie del midollo spinale
 Controllo posturale
 Sistema corticospinale
 Organizzazione corticale del movimento
 Nuclei della base
 Cervelletto.
NEUROANATOMIA
 Organizzazione anatomica delle strutture coinvolte nelle funzioni viscerali
e della vita emotivo-istintiva; il sistema limbico
 Organizzazione anatomica e collegamenti delle strutture coinvolte nelle
attività cognitive e psichiche; la corteccia telencefalica
ISTOLOGIA
 Struttura, classificazione, funzioni e sedi dei tessuti:Epiteliale (di
rivestimento, secernente)
 Connettivo, Adiposo, Cartilagineo, Osseo, Sangue, Muscolare, (liscio,
striato scheletrico, striato cardiaco), Nervoso.
 Particolare attenzione al Tessuto muscolare ed al Tessuto Nervoso.
BIOLOGIA
 La cellula come unità funzionale
 Organizzazione dello spazio cellulare in compartimenti funzionali
 La membrana citoplasmatica quale struttura di protezione, selezione e
mediazione
 La fonte energetica della cellula: il mitocondrio
 Significato biologico delle macromolecole (DNA, RNA, PROTEINE)
 Meccanismi molecolari essenziali alla vita cellulare
 Replicazione del DNA
 Trascrizione dell’RNA
 Sintesi proteica
GENETICA
 Il cromosoma. Funzione e architettura
 La divisione cellulare per l’accrescimento cellulare e per la riproduzione (mitosi e meiosi)
 Errori della meccanica cromosomica
 Fecondazione
 Ereditarietà e Leggi di Mendel
 La trasmissione di geni/delle malattie mendeliane negli alberi umani
 Cariotipo umano normale e patologico.

Bibliografia consigliata

BIOCHIMICA
1. Devlin T., Biochimica con aspetti clinici, Ed Idelson Gnocchi
2. Horton et al. Principi di Biochimica, Ed economica Pearson Italia
3. Arienti e Fiorilli Biochimica dell’attività motoria Ed Piccin
NEUROFISIOLOGIA DEL MOVIMENTO
1. F. Baldissare, Fisiologia e Biofisica Medica, IV Ed.,Poletto Ed., 2009
NEUROANATOMIA
1. Bentivoglio et al. Anatomia Umana e Istologia. Ed. Minerva Medica, 2000
2. Ambrosi et al. Anatomia dell’Uomo. EdiErmes
3. Martini, Timmons, Tallitsh. Anatomia Umana, Edises, 2003
ISTOLOGIA
1. A. Calligaro, Citologia e Istologia Funzionale, Edi Ermes, 2005

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni.

Contatti/Altre informazioni

Frequenza obbligatoria al 70% di ogni attività