Anno di corso: 1

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 24
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 24
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

SCIENZE PROPEDEUTICHE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
9
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
72
Prerequisiti: 

Non sono richiesti prerequisiti didattici

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Scritto e Orale Congiunti
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Il voto finale, basato sul punteggio medio ottenuto dallo studente nelle diverse valutazioni, è fissato al termine di un colloquio orale con lo studente, durante il quale si scorrono le prove scritte per verificare gli errori.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente deve conoscere gli aspetti generali e le nozioni di base di Statistica Medica, Matematica, Fisica Generale, Fisica delle Radiazioni, Elettronica, necessari allo svolgimento della sua professione.

Contenuti

Al termine del corso lo studente deve avere acquisito le nozioni di base di Statistica Medica, Matematica, Fisica Applicata ed Elettronica

Programma esteso

STATISTICA MEDICA: Tipi di Variabili. Serie e seriazioni statistiche. Diverse tipologie di rappresentazioni grafiche. Indici di posizione e dispersione. Errori di misurazione: precisione e accuratezza. Probabilità: probabilità condizionata, concetto di indipendenza, probabilità dell’unione e dell’intersezione di eventi. Variabili casuali e distribuzioni di probabilità particolari: Binomiale e Gaussiana. Correlazione e regressione.

METODI MATEMATICI PER LA FISICA: Richiami di algebra. Potenze, esponenziali e logaritmi. Funzioni esponenziali e logaritmiche. Numeri complessi. Calcolo combinatorio.

FISICA APPLICATA: Unità di Misura e cambiamenti di unità di Misura. Grandezze scalari e vettoriali. Operazioni con vettori e proprietà dei vettori. Concetto di forza, momento di forza, equilibrio di un corpo rigido con esemplificazioni dell’equilibrio degli arti del corpo umano. Le leve e loro applicazioni. Elementi di ottica geometrica. Onde elettromagnetiche e spettro della radiazione elettromagnetica. Elementi di Ottica fisica: assorbimento e diffusione della luce. Legge di Lambert-Beer. Struttura del nucleo. Radioattività. Legge del decadimento radioattivo. Interazione radiazione-materia.

ELEMENTI DI ELETTRONICA: Grandezze elettriche (tensione, corrente, resistenza, potenza) Circuiti in corrente continua (legge di Ohm e leggi di Kirchhoff, effetto Joule) Reti elettriche resistive (serie e parallelo) Condensatori e dielettrici, circuiti capacitivi, transitori capacitivi Circuiti in corrente alternata (R-L, R-C, R-L-C, impedenza elettrica) Trasformatore ideale Misure di grandezza elettriche (voltmetro, amperometro) Cenni di fisica dei semiconduttori (giunzione p-n, polarizzazione diretta e inversa) Principali dispositivi a giunzione (diodo, BJT, MOSFET) e applicazioni. L’amplificatore operazionale, grandezze caratteristiche, applicazioni.
Circuiti logici elementari (elementi di algebra booleana, circuiti logici elementari). Catena di misura elettronica (trasduttori, ADC, campionamento e codifica dei dati) Disturbi e rumore.

Bibliografia consigliata

Statistica medica: Fowler J., Jarvis P., Chevannes M., Statistica per le professioni sanitarie, 2006 Edises

Metodi didattici

Lezioni frontali