EDUCAZIONE DEGLI ADULTI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Non necessari

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale e progetto formativo tramite il quale far dialogare teoria e prassi.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Esplorare che cosa significhi implementare progetti formativi sensibili alla dimensione della cura nelle organizzazioni.

Contenuti

Verrà affrontato il nesso tra educazione-formazione e cura nelle organizzazioni.

Programma esteso

Che cosa si può intendere per educazione permanente nella post-modernità. Quali sono i possibili nessi tra educazione e formazione? E’ possibile riferire il concetto di cura nelle organizzazioni? Dentro quale cornice epistemologica e metodologico-procedurale? Saranno alcuni interrogativi affrontati nel corso.

Bibliografia consigliata

-Cosso A., Raccontarsela. Copioni di vita e storie organizzative: l’uso della narrazione per lo sviluppo individuale e d’impresa, Edizioni Lupetti, Milano, 2013;
-De Carlo M.E., Formarsi Lifelong ed Lifewide. Narrazione Innovazione e Didattica nell’Università dell’Apprendimento Permanente, Unicopli, Milano, 2014;
-Due testi verranno comunicati durante il corso tenendo conto degli interessi degli studenti, anche relativamente alla messa a punto del progetto formativo che porteranno all’esame.

Metodi didattici

Lezione frontale, esercitazioni individuali e in piccolo gruppo, visione di film, invito eventuali esperti.