Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 12
Crediti: 9
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Crediti: 5
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

Crediti: 12
Crediti: 10
Crediti: 8
Crediti: 9
Crediti: 19

Anno di corso: 6

Crediti: 9
Crediti: 8
Crediti: 21
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 20
Tipo: Altro
Crediti: 15
Tipo: Altro

IMAGING

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
BIOINGEGNERIA INDUSTRIALE (ING-IND/34)
Docenti: 
Crediti: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Modulo/partizione di: 
Obbligo di frequenza: 
Ore di attivita' didattica: 
30
Prerequisiti: 

• Conoscenze di base in matematica, algebra, geometria e fisica

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame finale consiste in
• Prova scritta con circa 4 domande aperte e/o esercizi numerici (60%)
• Prova orale nel caso che il voto della prova scritta sia > 18/30 (40%).

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

• Conoscenza delle tecnologie per la generazione e l’elaborazione di immagini digitali.
• Conoscenza dei metodi per la segmentazione e l’analisi quantitativa di strutture biologiche, a livello macro e microscopico.
• Conoscenza dei metodi per la memorizzazione di immagini e la trasmissione.
• Conoscenza delle tecniche di creazione e visualizzazione di oggetti e delle tecniche computazionali per la segmentazione e la quantificazione.
• Conoscenza delle tecniche per la generazione di strutture digitali tridimensionali.
• Capacità di utilizzo pratico di software dedicato all'elaborazione di immagini mediche.

Contenuti

Tecniche per la generazione di immagini digitali, archiviazione ed elaborazione. Generazione di modelli di superficie e visualizzazione grafica, elaborazione di dati relativi alle immagini e quantificazioni strutturali.

Programma esteso

Strumentazione e elaborazione dei segnali per la generazione di immagini (radiografia a raggi X, TAC, RM, PET and SPECT).
Tecnologie e algoritmi per la memorizzazione e l'elaborazione di immagini digitali.
Formati di immagine e sistemi di archiviazione e trasmissione.
Riconoscimento di oggetti mediante segmentazione dell'immagine, elaborazione di immagini mediante tecniche di machine learning.
Generazione numerica di modelli di superficie e loro visualizzazione.
Registrazione di immagini spaziali e temporali per diverse modalità di acquisizione.
Analisi numerica per quantificazione strutturale.
Tecniche di visualizzazione e rendering.
Generazione di modelli digitali per visualizzazione stereoscopica e la stampa 3D.

Bibliografia consigliata

Testo consigliato: Digital Image Processing for Medical Applications, Cambridge Univ Press, ISBN: 978052186085.
Le diapositive del corso saranno trasmesse agli studenti utilizzando la piattaforma di e-learning.

Metodi didattici

• Lezioni frontali
• Esercitazioni svolte mediante risoluzione di esercizi
• Prove pratiche dimostrative per l’impiego di software dedicato.

Contatti/Altre informazioni

---