Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 13
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

SCIENZE PSICOMOTORIE E RIABILITATIVE 1

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
7
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
64
Prerequisiti: 

Obiettivi del corso Basi del Movimento. Obiettivi del corso Cinesiologia

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Scritto e Orale Congiunti
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta: quiz a risposta singola/multipla e domande a risposta aperta breve.Colloquio finale a discrezione del docente.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

MEDICINA RIABILITATIVA: L’evoluzione e lo sviluppo fisiologico del cammino . CINESIOLOGIA APPLICATA E s e r c i t a z i o n i d i C i n e s i o l o g i a . CINESIOLOGIA APPLICATA AL TEST MUSCOLARE : Esame Muscolare e Articolare. S C I E N Z E NEUROPSICOMOTORIE 1 : Osservazione dello sviluppo motorio e comportamentale del neonato a termine. Lo sviluppo neuro psicomotorio del bambino nel primo anno di vita. L’osservazione psicomotoria. I settori dello sviluppo psicomotorio. L’osservazione psicomotoria nell’asilo nido e nella scuola materna: dal sensomotorio al pensiero operatorio concreto

Contenuti

Lo studente alla fine del corso dovrà avere conoscenze di chinesiologia,
saper valutare l’evoluzione neuropsicomotoria, cognitiva e comportamentale del bambino e l’evoluzione e lo sviluppo fisiologico del cammino

Programma esteso

MEDICINA RIABILITATIVA
 Lo sviluppo fisiologico del cammino
 L’osservazione dello sviluppo fisiologico del cammino
 L’analisi del cammino fisiologico
CINESIOLOGIA APPLICATA
 Esercitazioni di chinesiologia segmentaria
CINESIOLOGIA APPLICATA AL TEST MUSCOLARE :
 esame muscolare ed esame articolare
SCIENZE NEUROPSICOMOTORIE 1
 Osservazione dello sviluppo motorio e comportamentale del neonato a
termine.
 Utilizzo della scheda di valutazione comportamentale del neonato di
Brazelton
 Lo sviluppo neuropsicomotorio del bambino nel primo anno di vita: : 0-3
mesi, 3-6 mesi , 6-9 mesi, 9-12 mesi
L’osservazione psicomotoria:
 I settori di sviluppo
 Il movimento: qualità e frequenza
 Posturalità
 Gestualità
 Qualità del tono
 L’espressione (mimica, sguardo, voce, parola)
 Spazio e tempo
 Relazione con il materiale: dall’ esplorazione alla costruzione
 Tracce del movimento (sviluppo del segno grafico)
 Il processo evolutivo nella relazione con i coetanei
 Il processo evolutivo nella relazione con l’adult

Bibliografia consigliata

MEDICINA RIABILITATIVA , Dispense del docente
CINESIOLOGIA APPLICATA
1. Kendall, I Muscoli, Verducci Ed, 2000.
2. ClarKson, Valutazione cinesiologica, Edi Ermes, 2002.
3. Daniels, Worthingham, Verducci Ed., 1998
SCIENZE NEUROPSICOMOTORIE 1
1. T. Berry Brazelton, J. Kevin Nugent, La scala di valutazione del comportamento del neonato, Masson, 1997
2. T. Berry Brazelton, Il bambino da zero a tre anni - Guida allo sviluppo fisico, emotivo e comportamentale del bambino, Fabbri Editori, 2003
3. R. Spitz, Il primo anno di vita del bambino, Giunti-Barbera, 2009
4. C. Pisaturo, Appunti di psicomotricità, Piccin Ed., 1996
5. E. Berti,F. Comunello,G. Nicolodi, Il Contratto terapeutico in terapia psicomotoria, Edizioni Junior, 2001
6. A.R. Damasio, L’errore di Cartesio, Adelphi Ed., 1995
7. D. Stern, La Costellazione Materna, Universale Bollati Boringhieri, 1995
8. A.R. Luria , Come lavora il cervello,Il Mulino, 1977

Metodi didattici

Lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

Frequenza obbligatoria al 70% di ogni attività