Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro

ELEMENTI DI PSICOMETRIA CON LABORATORIO SOFTWARE 1

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
60
Prerequisiti: 

Essendo un corso obbligatorio del I anno, gli unici prerequisiti sono quelli della conoscenza di base della matematica/algebra e dell’uso di un computer. Eventuali lacune specifiche verranno risolte durante le lezioni.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Turno A
L’esame è scritto e si compone di domande a scelta multipla, domande aperte ed esercizi di analisi statistica, tramite l’uso di SPSS (o un altro software statistico) su un file dati assegnato all’inizio dell’esame. Le domande sono volte ad accertare l’effettiva acquisizione delle conoscenze teoriche, sia della capacità di svolgere analisi statistiche (con e senza l’ausilio di software statistici) ed interpretare i risultati di tali analisi. Non sono previste prove in itinere, sostituite da una simulazione dell’esame.
Per gli studenti che lo richiedano, è previsto anche un colloquio orale, su tutti gli argomenti del corso, che può portare fino a un aumento o decremento di 2 punti sul punteggio dell’esame scritto.

Turno B
L’esame è scritto e si compone di domande a scelta multipla, domande aperte ed esercizi di analisi statistica. Esso richiede l’uso di SPSS (o altro software statistico) su un file dati assegnato all’inizio dell’esame.
Le domande sono volte ad accertare l’effettiva acquisizione delle conoscenze teoriche, sia della capacità di svolgere analisi statistiche (con e senza l’ausilio di software statistici) ed interpretare i risultati di tali analisi.
Sono previsti esami in itinere riservati agli studenti frequentanti (due prove scritte, alla fine di ciascun modulo del corso).

Per gli studenti che lo richiedano, è previsto anche un colloquio orale, su tutti gli argomenti del corso, che può portare a un aumento o decremento fino a un massimo di 2 punti sul punteggio dell’esame scritto.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• Statistica descrittiva
• Inferenza statistica
• Statistica inferenziale mono e bivariata

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Utilizzo di SPSS (o di altro software) per l’analisi dei dati
• Capacità di selezionare la tecniche di analisi dei dati più adeguata in determinato contesto
• Riportare risultati ottenuti in modo conforme agli standard prevalentemente utilizzato in ambito psicologico

Contenuti

Il corso fornisce le basi della statistica descrittiva e inferenziale e propone alcune tecniche di analisi dei dati. Introduce anche all’uso del software statistico SPSS (o di un altro software statistico).

Programma esteso

• Statistica descrittiva: scale di misura, statistiche della tendenza centrale e di variabilità, misure standardizzate;
• Rappresentazioni grafiche riassuntive dei dati e per l’esplorazione dei dati
• Introduzione alla probabilità
• Metodi statistici inferenziali di base: distribuzione campionaria, verifica di ipotesi, intervalli di confidenza
• Tecniche parametriche: t-test per la differenza di medie (campione singolo, campioni indipendenti, campioni appaiati); correlazione lineare (Pearson)
• Tecniche non parametriche: Test del chi-quadro (equiprobabilità, indipendenza, test di un modello), correlazione lineare (Spearman)
• Ampiezza dell’effetto e suo utilizzo
• Introduzione ai concetti di analisi della potenza.

Bibliografia consigliata

Informazioni dettagliate circa il materiale didattico saranno pubblicate sulla pagina e-learning associata al corso.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali in italiano generalmente suddivise in blocchi logici corrispondenti ai capitoli del libro di testo. All’interno dei blocchi, tramite esercizi in classe, verrà anche affrontato l’uso del software statistico. Per alcuni blocchi potrebbero essere predisposti (sulla piattaforma elearning) delle auto-valutazioni.
In contemporanea alle lezioni frontale, si svolgeranno i “laboratori software”: delle vere e proprie esercitazioni in cui gli studenti dovranno affrontare concretamente il/i software statistici utilizzabili per migliorare il proprio apprendimento.