Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno in particolare.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame è scritto e prevede domande chiuse a scelta multipla e domande aperte. Le domande chiuse mirano ad accertare la preparazione dello studente, le domande aperte a valutare la capacità di ragionare criticamente sulle conoscenze acquisite.
Per gli studenti che lo richiedano è previsto anche un colloquio orale, in aggiunta alla prova scritta, che include tutti gli argomenti del corso. In casi particolari, è possibile che il colloquio orale possa essere richiesto dal docente.
I criteri di valutazione sono: accuratezza delle risposte per le domande chiuse, adeguatezza dei contenuti, dell’organizzazione formale e della terminologia per le risposte alle domande aperte.
Sono previste valutazioni in itinere facoltative costituite da due prove scritte, una circa a metà del corso e una alla fine.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Gli obiettivi del corso sono:
• Fornire agli studenti una conoscenza di base delle principali teorie dello sviluppo psicologico.
• Illustrare i cambiamenti nel funzionamento psicologico e nel comportamento che caratterizzano lo sviluppo percettivo, cognitivo, emotivo e sociale dalla nascita all’adolescenza.
• Introdurre gli studenti alle problematiche legate alla spiegazione dello sviluppo e all’individuazione dei meccanismi del cambiamento.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Comprensione delle difficoltà connesse alla spiegazione dello sviluppo.
• Acquisizione di una conoscenza di base dei cambiamenti nel comportamento e nelle funzioni psicologiche nel ciclo di vita.
• Sviluppo della capacità di valutare in modo critico le spiegazioni dello sviluppo offerte dalle diverse teorie.

Contenuti

Sarà analizzato il modo in cui i principali approcci e le teorie classiche dello sviluppo psicologico hanno risposto alle domande centrali della psicologia dello sviluppo, con particolare riferimento alla teoria di Piaget. Verranno illustrati i cambiamenti che si verificano nel comportamento e nel funzionamento psicologico del bambino dal concepimento all'adolescenza nell’ambito dello sviluppo cognitivo, emotivo, affettivo e sociale.
Tutti questi temi verranno presentati attraverso il riferimento alle ricerche più rappresentative dei diversi argomenti.

Programma esteso

• La definizione di sviluppo
• Le domande centrali della Psicologia dello Sviluppo
• Teorie e metodi della psicologia dello sviluppo (Comportamentismo, Costruttivismo, Cognitivismo)
• Lo sviluppo cognitivo
• Lo sviluppo del linguaggio e della comunicazione
• Lo sviluppo emotivo e affettivo
• Lo sviluppo sociale
• Lo sviluppo morale

Bibliografia consigliata

- Macchi Cassia V., Valenza E., Simion F. (2012). Lo sviluppo della mente umana. Dalle teorie classiche ai nuovi orientamenti. Bologna: Il Mulino (capitoli: 1; 2; 3; 4, pp. 13-126).
- Santrock, J.W. (2017). Psicologia dello sviluppo (3° ed.). McGraw Hill (capitoli: 1; 2; 3; 4; 5, pp. 3-188; capitoli: 8; 9; 10; 11, pp. 277-436; capitolo 13, pp. 485-502).
- Slide delle lezioni.
Informazioni dettagliate circa le pagine dei capitoli incluse nel programma saranno pubblicate sulla relativa pagina del sito e-learning.

Metodi didattici

Accanto alle lezioni frontali, il corso prevede la visione e la discussione in aula di filmati e lo svolgimento di piccoli lavori a coppie durante le lezioni.
Le slide delle lezioni ed alcuni articoli scientifici per eventuali approfondimenti vengono messi a disposizione sul sito e-learning del corso, affinché siano fruibili anche dagli studenti non-frequentanti.