Anno di corso: 1

Crediti: 2
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

IGIENE GENERALE E APPLICATA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
IGIENE GENERALE E APPLICATA (MED/42)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
20

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto: test con domande a scelta multipla.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Cause di malattia e fattori di rischio, le malattie infettive, le malattie cronico degenerative. La vaccino profilassi, la chemioprofilassi. Le misure in epidemiologia. Gli studi epidemiologici osservazionali e sperimentali. La meta-analisi.

Contenuti

Il corso si prefigge di fornire allo studente i concetti di base e gli strumenti dell’epidemiologia e dell’igiene.

Programma esteso

Lo scopo del corso è quello di fornire un approccio pratico alla valutazione della salute nelle comunità, unito a competenze di sanità pubblica utili ad identificare, misurare e dare priorità ai bisogni sanitari a livello della popolazione generale e di popolazioni specifiche. Il corso è diretto a studenti che intendono confrontarsi con i processi decisionali circa l’allocazione efficiente delle risorse di sanità pubblica. Nello specifico, il programma toccherà i seguenti punti: il concetto di salute; le determinanti di salute delle popolazioni; i principi della prevenzione e promozione della salute; la prevenzione primaria, secondaria e terziaria; i sistemi sanitari (Beveridge, Bismarck etc.); l’analisi dei trend demografici e le conseguenze epidemiologiche; l’analisi dei bisogni e della domanda sanitaria, la misurazione dello stato di salute; i trend nella diagnosi e gestione delle malattie croniche; il disease management e le cure integrate; gli indicatori epidemiologici (incidenza, prevalenza, rischio assoluto, rischio relativo, odds ratio, NNT); le fonti informative; i tipi di studi epidemiologici; l’Outcomes Research; gli strumenti di pianificazione sanitaria; i principi e i metodi di Health Technology Assessment (HTA) e della Value-Based Healthcare.

Bibliografia consigliata

Auxilia F, Pontello M. (2011) Igiene e Sanità Pubblica, Piccin.

Metodi didattici

Lezioni ed esercitazioni.