Anno di corso: 1

Crediti: 2
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

STRUTTURE ORGANIZZATIVE E FLUSSI GESTIONALI DELLE AZIENDE SANITARIE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
12
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
108
Prerequisiti: 

Definiti dal Regolamento del Corso di Laurea.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Test scritto a risposta multipla e domande aperte.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE AZIENDE SANITARIE. L’aziendalizzazione in sanità. Il piano di organizzazione e funzionamento aziendale. Il sistema di qualità aziendale. ASPETTI ECONOMICI DELL’ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. La pianificazione della spesa sanitaria. Il controllo di gestione nelle aziende sanitarie. MEDICINA LEGALE - Generalità sulla gestione dei principali errori medico legali nella attività di coordinamento del personale infermieristico ed ostetrico. Corrette modalità di gestione della documentazione avente valenza medico legale. MEDICINA DEL LAVORO - Le principali normative di riferimento nazionali sulla gestione del personale e la loro struttura complessiva nell’ambito del sistema prevenzionistico. Specifiche tecniche e strumenti di gestione del personale sotto il profilo della promozione della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. DIRITTO AMMINISTRATIVO - I concetti di responsabilità individuale e dell’Ente. Modalità di rapporto con le altre figure dirigenziali nella organizzazione di una struttura sanitaria. Prospettive di evoluzione del sistema sanitario nazionale e del ruolo dirigenziale infermieristico ed ostetrico nelle strutture sanitarie pubbliche e private.

Contenuti

Il corso si prefigge di fornire allo studente le conoscenze che consentano di comprendere le problematiche organizzative e gestionali che caratterizzano le aziende sanitarie, acquisendo una visione di sintesi sul funzionamento delle aziende e sui fenomeni aziendali in ambito sanitario pubblico, privato e privato-accreditato. Lo studente conoscerà i principali disegni organizzativi utilizzabili, i sistemi di programmazione e controllo, individuando come le funzioni manageriali possano contribuire al perseguimento di tali finalità. Il corso si propone inoltre di fornire allo studente una serie di informazioni interdisciplinari che, partendo dalle nozioni di base delle discipline che lo compongono, forniscono gli elementi necessari per poter svolgere il ruolo di Dirigente di strutture infermieristiche od ostetriche semplici o complesse. Le nozioni consentiranno di gestire ed organizzare il personale sotto il profilo legale, amministrativo e preventivo in accordo con le più recenti normative.

Programma esteso

Struttura e funzionamento delle aziende sanitarie. Aspetti economici nella gestione delle aziende sanitarie. Medicina legale: elementi di base e documentazione. Medicina del lavoro: principali riferimenti normativi. La leadership. La responsabilità individuale e la responsabilità dell’istituzione. Il sistema sanitario nazionale e regionale.

Bibliografia consigliata

Pontello G. (1998) Il management infermieristico. Milano: Masson; Calamandrei C., Orlandi C. (2009) La dirigenza infermieristica. Milano: McGraw-Hill; Auteri E. (2009) Management delle risorse umane. Fondamenti professionali. Milano: Edizioni Angelo Guerini ed associati SpA; Moiset C., Vanzetta M.(2009) Misurare l’assistenza: il SIPI: dalla progettazione all’applicazione. Milano: McGraw-Hill; Bonazzi G. (1998) Storia del pensiero organizzativo. Milano: Franco Angeli.

Metodi didattici

Lezioni ed esercitazioni.