Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 9
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 10
Tipo: Altro

PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEI PROGETTI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Sarà effettuata mediante l’elaborazione di tesine specifiche sugli argomenti trattati a lezione e/o nei lavori di tesi o in collegamento con gli argomenti svolti durante i tirocini. La valutazione delle tesine avverrà on line.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Fornire gli elementi essenziali di conoscenza sulle più recenti teorie dello "sviluppo sostenibile" e sui principali modelli di riferimento per la progettazione e pianificazione di piani, programmi e progetti in ambito nazionale e europeo.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Sviluppare gli approcci e le metodologie di pianificazione, valutazione e gestione utilizzate nella preparazione dei progetti di sviluppo locale e di cooperazione internazionale.

Contenuti

- Sviluppo Sostenibile nel quadro delle convenzioni internazionali

- Identità, Ambiente e sviluppo locale

- Programmi per lo sviluppo: 1) le politiche di Sviluppo e Coesione e 2) Lo sviluppo regionale dell’Unione Europea

- Metodi e tecniche di progettazione e valutazione di progetti di sviluppo locale e di cooperazione internazionale

Programma esteso

Quadro di riferimento
1) Sviluppo sostenibile nel quadro delle convenzioni internazionali: Dall’Agenda XXI all’Agenda 2030;
2) Identità, Ambiente e sviluppo locale;
3) La cooperazione internazionale vs la cooperazione orizzontale;
4) La progettazione integrata territoriale
5) Teoria del cambiamento
6) Programmi per lo sviluppo: le nuove politiche di Sviluppo e Coesione dell'Unione Europea 2014-2020 e i programmi a gestione diretta

Metodi e tecniche per la pianificazione e gestione dei progetti
1) La Pianificazione Strategica Comunitaria
2) L'approccio integrato del Ciclo del Progetto
3) Metodi di identificazione di un progetto (l'analisi Swot; albero dei problemi; gli strumenti per progettazione partecipata, es. EASW)
4) Quadro Logico e Teoria del Cambiamento: approcci e strumenti
5) Metodi e Tecniche di elaborazione, e valutazione dei progetti

Esercitazioni, con verifica on line, sui metodi di progettazione:
1) Simulazione dell'identificazione di un progetto
2) Simulazione dell’elaborazione di progetti di sviluppo locale e/o di cooperazione internazionale
3) Simulazione di un processo di Valutazione di progetti di sviluppo locale e/o di cooperazione internazionale

Bibliografia consigliata

La bibliografia tecnica sarà fornita durante il corso.

Nel seguito si riporta una bibliografia di generale delle problematiche trattate:
- Perna A. “Lo sviluppo insostenibile”, Liguori, Napoli, 1994
- Miller G.T., Ambiente, Risorse e Sostenibilità, Editore Piccin, 1997
- Helming S. & Göbel M., Planificación de proyectos orientada a objetivos (ZOPP), GTZ, Berlino,1998.
- Gibelli M.C., “Dal modello gerarchico alla governance: nuovi approcci alla pianificazione e gestione delle aree metropolitane”, in Camagni R., Lombardi S., La città metropolitana: strategie per il governo e la pianificazione, Alinea, Firenze, 1999
- Lorenzo R., La città sostenibile: Partecipazione, luogo, comunità, Elèuthera, Milano, 1999
- Magnaghi A., Il progetto locale, Bollati Boringhieri, Torino, 2000
- Schunk J, Il progetto prima del progetto, Tattiche e strategie applicate all’aiuto allo sviluppo, Harmattan Italia, 2001.
- Evaluation in the European Commission: a Guide to the Evaluation Procedures and Structures currently operational in the Commission’s External Co-operation Programmes, EuropeAid Cooperation Office (Evaluation), Bruxelles, 2001
- European Commission, Aid Delivery Methods, Project Cycle Management Guidelines, Vol.1, Marzo 2004
- Friedman J., Empowerment. Una politica per lo sviluppo alternativo: ipotesi per costruire un potere dal basso, Quale vita, Torre dei Nolfi, 2004
- Magnaghi A., “Esercizi di pianificazione identitaria, statutaria e partecipata: il PTCP di Prato.” in Urbanistica, 125, 2004
- Imperio M., Progetti ambientali e cooperazione. Identità locale in armonia con lo sviluppo, FrancoAngeli, Milano, 2004
- Rossi M., I progetti di sviluppo, Franco Angeli, Milano, 2004
- Magnaghi A., La rappresentazione identitaria del territorio: atlanti, codici, figure, paradigmi per il progetto locale. Alinea, Firenze, 2005
- Albrechts L, “Alcune riflessioni sul “cosa” e sul “come” della pianificazione strategica”, in Martinelli F. (a cura di), La pianificazione strategica in Italia e in Europa. Metodologie ed esisti a confronto. Franco Angeli, Milano, 2005
- David Nickson D. – Siddons S., La gestione dei progetti, Franco Angeli, Milano, 2005
- Calvani A., Rete, comunità e conoscenza. Costruire e gestire dinamiche collaborative, Centro Studi Erickson, 2005
- Jefferson Fox, Krisnawati Suryanata, and Peter Hershock, Mapping Communities: Ethics,
Values, Practice, East-West Center, Honolulu. 2005

Metodi didattici

Lezioni e esercitazioni.