Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

STATISTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Propedeuticità consigliata con Matematica (I anno).
Insiemi e cardinalità (finiti, numerabili, potenza del continuo; intervalli reali;
soluzione di semplici equazioni di I grado parametriche;
definizione di funzione (reale) e suoi valori;
equazione della retta;
minimo di una funzione reale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta contenente sia esercizi numerici sia domande teoriche.
Il testo d'esame prevede un'ipotesi di valutazione per ciascuna domanda (in trentesimi, per risposte corrette e complete).
Di norma la durata della prova scritta è di 2 h. .E' possibile ritirarsi in qualunque momento .
Qualora la valutazione della prova scritta sia sufficiente, è facoltativo sostenere un colloquio orale (su richiesta) per l’eventuale miglioramento del voto.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso ha un taglio principalmente metodologico e si pone i seguenti obiettivi:
Conoscenza e comprensione: Introduzione al ragionamento statistico e ai metodi statistici di base.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Introduzione agli aspetti sia teorici sia applicativi degli elementi base della statistica descrittiva uni e bi-variata e dell’inferenza statistica classica; riunire e collocare formalmente strumenti e tecniche di analisi dei dati già incontrati dagli studenti nella loro carriera scolastica e universitaria precedente introduzione di nuova strumentazione statistica di base con obiettivi sia descrittivi sia inferenziali.

Contenuti

Il corso offre un’introduzione ai principi formali del moderno ragionamento statistico, agli strumenti di base della statistica descrittiva monovariata e bivariata, e agli strumenti di base della statistica inferenziale.
Gli aspetti applicativi sono affrontati attraverso esercitazioni affiancate al corso.

Programma esteso

- Elementi di statistica descrittiva univariata: Popolazione, unità, fenomeno statistico e sue modalità; osservazione di un fenomeno statistico (rilevazione dei dati) e distribuzioni di frequenza; valori medi e misura della variabilità;
- Elementi di statistica descrittiva bivariata: osservazione congiunta di una coppia di fenomeni statistici e tabelle a doppia entrata; indipendenza statistica, rilevazione e misura delle relazioni di connessione, dipendenza e correlazione; introduzione alla regressione semplice e retta di regressione.
- Elementi di inferenza statistica: campionamento, variabilità campionaria ed errori campionari; richiami di calcolo delle probabilità; stima puntuale per la media, la varianza e la percentuale; proprietà di uno stimatore, errore quadratico medio e standard error; intervalli di confidenza per la media e per la percentuale, esatti per popolazioni Normali e approssimati per grandi campioni; introduzione ai test statistici, test Z e T per la media e per la percentuale, esatti per popolazioni Normali e approssimati per grandi campioni; test (approssimato per grandi campioni) Chi quadrato di indipendenza. per dati bi-variati
Dal termine del corso (dicembre 2017) il Programma d'Esame dettagliato (con riferimenti al testo adottato) è reso disponibile sulla pagina e-learning e rimane valido per tutti gli appelli dell'aa 2017/18

Bibliografia consigliata

F. Mecatti, “Statistica di Base. Come, quando e perché”. McGraw-Hill, II ed. (2015);
L. Pagani, “Complementi ed esercizi di statistica descrittiva ed inferenziale ” Amon (2015).

Metodi didattici

Lezioni ed esercitazioni in aula
Corso on-line di prerequisiti TEOREMA per Sociologia http://www.sociologia.unimib.it/default.asp?idPagine=2190
Forum ulteriore materiale didattico online http://elearning.unimib.it (slides delle lezioni, delle esercitazioni e temi d'esame dell'aa precedente)