Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 2
Crediti: 16
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 19
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

APPROCCIO RIABILITATIVO AL PAZIENTE CON ICTUS CEREBRALE, GRASP AND REACH TRAINING

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Elettivo.Scelte autonome dello studente
Docenti: 
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
1
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
7
Prerequisiti: 

Chinesiologia dell’arto superiore, valutazione clinica delle competenze della mano

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Frequenza

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Sviluppare conoscenze neurofisiologiche e biomeccaniche per individuare le priorità d’intervento per una precoce riabilitazione a tutto l’arto superiore.
Far sperimentare abilità manuali per facilitare attivazioni muscolari necessarie per l’esecuzione delle principali fasi dell’orientamento dell’arto superiore alla presa dell’oggetto.

Contenuti

Corso teorico pratico sulla conoscenza della prerequisiti fisiologici della prensione manuale e della sua possibile compromissione post evento ictale e per sperimentare di possibili proposte fisioterapiche individuati dalla pratica clinica dell’approccio Bobath.

Programma esteso

Introduzione
Arto superiore nello schema motorio
Stabilità scapolare e setting posturale
Biomeccanica del reaching
esercitazione pratica finalizzate alla facilitazione per:
• Ridurre la tensione dei flessori
• Mobilizzare le strutture ossee
• Introdurre una selettiva pronazione dalla supinazione
• Rinforzare i muscoli intrinseci per il supporto delle strutture osse
• Iniziare a esplorare il processo di digitalizzazione
• Stabilità/mobilità
• Facilitare le dita per l’estensione del polso
• Facilitare il grasp reattivo
• Facilitare il grasp volontario
• Mettere tutto insieme in un compito

Bibliografia consigliata

-W.B.Kibler: Clinical implications of scapular dyskinesis in shoulder injury: the 2013 consensus statement from the ‘scapular summit’ – group.bmj.com 2014
-C.Griffin: Managementof the hemiplegic shoulder complex – Top Stroke Rehabil. 2014
- M.A. Finley: Effect of sitting posture on 3-dimensional scapular kinematics measured by skin-mounted electromagnetic tracking sensors – Phys.Med.Rehabil. 2003
-E.R.Kandel: Principles of neural science – 5° Edition – McGraw-Hill Companies 2013

Metodi didattici

Lezione frontale e lavoro a coppie – supervisione a piccoli gruppi