Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 22
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 26
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

MEDICINA LEGALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
MEDICINA LEGALE (MED/43)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Trimestre
Ore di attivita' didattica: 
16

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta a quiz con una sola risposta corretta ed esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente sarà in grado di conoscere le nozioni relative alle attività a carattere medico-legale, alla tutela della salute, al segreto professionale, al diritto penale, alla definizione ed accertamento di morte, alla responsabilità sanitaria, alla tutela della salute materno-infantile

Contenuti

Il corso fornisce allo studente le nozioni relative alla legislazione sanitaria di interesse per la professione ostetrica, la responsabilità professionale, gli aspetti bioetici in ambito sanitario

Programma esteso

La disciplina medicina legale: compiti e funzioni. La medicina giuridica e la medicina forense. La metodologia medico-legale: rapporto di causalità e criteriologia medico-legale. Attività informativa a carattere medico-legale: denunce obbligatorie, referto, denuncia di reato. Il Segreto Professionale e il Diritto alla Privacy (Regolamento Europeo 679/2016). Trattamento dei dati genetici (Autorizzazione 8/2016 Garante della Privacy). Documentazione assistenziale: certificato, cartella clinica, cartella ostetrica. Tutela della salute: la liceità dell’atto sanitario e il consenso informato (L.219/2017). La responsabilità professionale sanitaria in ambito civile e penale; la legge Gelli Bianco (L.24/2017)
Diritto penale: lesioni personali; omicidio, infanticidio; mutilazioni genitali femminili (L. 7/2006). Leggi speciali: interruzione volontaria della gravidanza (L.194/1978); violenza sessuale (L.66/1996); violenza domestica (L.119/2013). Diritto civile: l’illecito civile e il risarcimento del danno. Cenni su Autopsia Giudiziaria e il Riscontro Diagnostico. L’indagine settoria in età neonatale e pediatrica. Definizione, accertamento e dichiarazione di morte (aborto; nato morto; morte naturale, improvvisa, iatrogena, violenta).

Bibliografia consigliata

RODRIGUEZ D., Professione Ostetrica/o. Aspetti di medicina legale e responsabilità. Eleda 2^ed,Milano, 2010
ZAGRA M., ARGO A. Medicina legale orientata per problemi. Edra 2^ Ed., Milano 2018
ARBARELLO, FEOLA T., ARCANGELI M., VACCARO M. Medicina legale per le professioni sanitarie. Diritto, deontologia, legislazione sociale. Ed Minerva Medica, 2010.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni.