Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

LE MEDICAZIONI AVANZATE NEL TRATTAMENTO DELLE ULCERE CUTANEE CRONICHE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Elettivo.Scelte autonome dello studente
Docenti: 
CORRARELLO RINO
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
1
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
8

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Promuovere la conoscenza e i principi di guarigione delle lesioni. Divulgare la conoscenza sulle medicazioni avanzate e le relative indicazioni. Uniformare e razionalizzare il comportamento degli infermieri nella valutazione della lesione e nel trattamento delle lesioni cutanee. Definire il processo di cura e le misure di prevenzione da adottare finalizzate alla prevenzione delle complicanze infettive.

Contenuti

Le ulcere cutanee croniche rappresentano in Italia un problema in termini di sofferenza e in termini di costi per il sistema sanitario. Le lesioni croniche comprendono: le ulcere ischemiche, le ulcere venose, le ulcere diabetiche e le lesioni da decubito. Gli infermieri incontrano le persone malate affette da lesioni croniche nelle degenze, negli ambulatori ospedalieri e territoriali o a domicilio. Non sarà presa in considerazione la patologia che determina la lesione ma prevalentemente il trattamento topico della lesione attraverso l’utilizzo delle medicazioni avanzate.

Programma esteso

-Fisiopatologia delle lesioni cutanee croniche
-La valutazione delle lesioni croniche
-La medicazione nella storia
-Le medicazioni avanzate
-Il trattamento delle lesioni cutanee croniche
-Lavori di gruppo su casi clinici

Bibliografia consigliata

Linee guida integrali dell’AHRQ per la prevenzione ed il trattamento delle lesioni da decubito (2003); Wound bed preparation (2004); Le ferite (1998); Le lesioni cutanee (2004).

Metodi didattici

Lezioni frontali e presentazione di casi clinici: gruppi di lavoro.