Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 22
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 26
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

L'ESAME ECOGRAFICO COME SUPPORTO ALLA VISITA OSTETRICA / GINECOLOGICA (OFFICE ECOGRAFIA)

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Elettivo.Scelte autonome dello studente
Docenti: 
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
2
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
14
Prerequisiti: 

Secondo e terzo anno del Corso di Laurea in Ostetricia.

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Frequenza obbligatoria al 70%.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Apprendere le conoscenze teoriche e le abilità pratiche nelle tecniche di scansione ecografica per la diagnosi a supporto della visita ostetrica e
ginecologica.

Contenuti

L’ecografia office (o ecografia di supporto ) in ostetricia e ginecologia è un esame ecografico eseguito a sostegno alla visita ed è finalizzato alla
ricerca di dati diagnostici che possono essere utilizzati a completamento della visita. Per l’ostetrica l’ecografia office può rappresentare uno
strumento di supporto per la rilevazione dei parametri materni e fetali in gravidanza ed in travaglio di parto al fine di interpretare e valutare con
tempestività e accuratezza la normale evoluzione della gravidanza e del parto. I parametri rilevati con l’ecografia office non danno esito ad alcun
referto e si integrano a quelli di una tradizionale visita ostetrica e saranno utili per informare il medico specialista quando deviano dalla fisiologia.
Pertanto questo corso si propone di offrire alle future laureate in Ostetricia le conoscenze per l'utilizzo dell'ecografia come supporto alla
visita ostetrica e ginecologica. Gli obiettivi sono di fornire le informazioni di base sulla metodologia: (a) dell'esame nel primo trimestre di
gravidanza, sia per via transvaginale che addominale; (b) dell'esame nel secondo e terzo trimestre per la visualizzazione della posizione fetale e
sulla quantità di liquido amniotico; (c) ecografia come supporto alla semeiotica ostetrica in sala parto; (d) valutazione dell’ecogenicità di una
tumefazione diagnosticata con l’esplorazione bimanuale (cistica/solida);(e) controllo della localizzazione di IUD.

Programma esteso

Programma:
• Principi di fisica degli ultrasuoni: apparecchiature, metodologia e tecnica dell’esame.
• Ecografia Ostetrica I trimestre transvaginale e transaddominale: visualizzazione camera/e gestazionale, visualizzazione embrione/i e attività cardica, datazione della gravidanza.
• Ecografia Ostetrica II-III trimestre: Diagnosi di presentazione, placentazione, quantità di liquido amniotico
• Ecografia Ostetrica nella gravidanza a termine e post-termine
• Ecografia come supporto alla semeiotica ostetrica in sala parto
• Ecografia come supporto alla urgenza ostetrica
• Ecografia come supporto alla paziente ginecologica.

Metodi didattici

Lezioni frontali e prove pratiche.