Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

CURE COMPLEMENTARI: NUOVI ORIZZONTI PER L'ASSISTENZA INFERMIERISTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Elettivo.Scelte autonome dello studente
Docenti: 
SGOBBI MIRELLA
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
1
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
8

Metodi di valutazione

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Acquisire esperienze e conoscenze utili ad orientare lo sviluppo delle proprie competenze professionali. Analizzare i possibili approcci di pertinenza infermieristica. Richiamare l’interesse da parte degli infermieri sulla questione delle cure complementari. Aggiornare le conoscenze sui riferimenti normativi nell’uso delle cure complementari.

Contenuti

Il corso si propone di far conoscere alcune delle cure complementari che possono permettere di fornire prestazioni infermieristiche sempre più qualificate e complete nell’interesse della persona, intesa nella sua più profonda essenza di essere umano. L’evento si propone inoltre di riflettere sull’evoluzione delle competenze dell’infermiere attraverso un esempio di espansione di ruolo.

Programma esteso

9.00 – Meditazione (pratica) - M. Sgobbi
9.15 - Human Caring e cure complementari - M. Sgobbi
9.45 - Gli operatori delle discipline del benessere: aspetti giuridici - M. Sgobbi
10.15 – Concetto di salute e malattia nelle cure complementari - R. Corrarello
11.00 – La meditazione: prendersi cura di noi per prendersi cura degli altri - M. Sgobbi
11.30 - Massaggio Shiatsu - R. Corrarello
12.00 – Il massaggio di riflessologia plantare - R. Corrarello
12.30 – Alimentazione e Benessere - M. Sgobbi
13.00 - Pausa
14.00 – La musica che accarezza l’anima - M. Sgobbi
14.40 – L’aromaterapia - M. Sgobbi
15.00 – Gli oli essenziali - R. Corrarello
15.30 – Il laboratorio del benessere: dimostrazione tecniche – R. Corrarello
16.15 – 16.30 Meditazione (pratica) - M. Sgobbi

Bibliografia consigliata

Reid D. (2002) La medicina tradizionale cinese, Tea Pratica, Milano; Ripa P., Baffi E. (2004) Le cure complementari e l’infermiere; Marino M. (2011) Salute e malattia. Tra vecchi e nuovi paradigmi, Editori Franco Angeli, Milano; Santoro C. (2012) Riflessologia plantare. Teoria e tecnica, Bis editore, Diegaro di Cesena (FC); Muccioli M. (2013) Le basi della medicina cinese. Fondamenti filosofici, fisiologia ed eziologia, Edizioni Pendragon; Burrai F., Suprani R. (2010) Equilibrio mente corpo per il benessere ed il miglioramento delle performance assistenziali: l'esperienza del nucleo associativo CNAI di Ravenna. Professioni Infermieristiche 2010; 63 (2): 119-126; Burrai F. (2010) Therapeutic Touch: assistenza infermieristica basata sull'energia. Professione Infermiere 2010; 23 (1): 45-52; Watson J. (2013) Assistenza infermieristica: filosofia e scienza del caring, Casa Editrice Ambrosiana.

Metodi didattici

Lezione e dimostrazione.