Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

Anno di corso: 6

Crediti: 10
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 14
Tipo: Altro

PSICHIATRIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
4
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
40
Prerequisiti: 

Conoscenze relative ai Corsi propedeutici indicati nel Regolamento del Corso di Laurea

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale con valutazione dell’apprendimento e della comprensione degli argomenti svolti nel Corso mediante caso clinico e domande di approfondimento su altri argomenti
Prova scritta (domanda aperta) per Psicologia Clinica con valutazione dell’apprendimento e della comprensione delle tematiche oggetto del Corso
Non prove in itinere

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso deve contribuire al raggiungimento dei seguenti obiettivi:
a) individuare e diagnosticare gli specifici Disturbi Mentali a partire dalla teoria eziopatogenetica biopsicosociale
b) individuare le terapie più utili alla cura del paziente affetto da Disturbo Mentale a partire dalle Linee-guida sul trattamento psichiatrico derivanti dalla medicina basata sulle evidenze
c) individuare la complessità della relazione con il paziente affetto da Disturbo Mentale
d) comprendere l’importanza ed utilizzare le informazioni relative al contesto psicosociale nell’ambito della cura e della riabilitazione del paziente affetto da Disturbo Mentale.

Contenuti

Il Corso fornisce allo studente le conoscenze teoriche essenziali riferibili alle Scienze del Comportamento nella prospettiva della loro successiva applicazione professionale in ambito clinico. Permette l’acquisizione e l’approfondimento delle interrelazioni tra i contenuti delle neuroscienze, della psicopatologia, della clinica psichiatrica e della psicofarmacologia nella dimensione della complessità e dell’integrazione delle funzioni del SNC. Tale percorso conoscitivo è finalizzato alla comprensione delle più importanti e delle più diverse manifestazioni psicopatologiche presenti nella clinica psichiatrica, sia riguardo agli stati di salute che di franca malattia, con particolare attenzione alla interdisciplinarietà della Medicina e delle Scienze del Comportamento, alle risultanze della medicina basata sulle evidenze e della medicina di genere.

Programma esteso

PSICHIATRIA:
1. Introduzione
2. Evoluzione storica dei concetti di normalità e patologia nell’ambito della salute mentale
3. Evoluzione storica dei modelli terapeutici in psichiatria e dell’organizzazione dell’assistenza psichiatrica
4. Legislazione in ambito psichiatrico e dei Disturbi correlati all’uso di sostanze
5. Epidemiologia generale e specifica in ambito psichiatrico
6. Nosografia psichiatrica: i sistemi di classificazione dei disturbi mentali ed il ruolo dei sistemi diagnostici DSM-5 e ICD-10
7. Gli specifici Disturbi Mentali. Diagnosi, clinica e trattamento dei:
7.1. Disturbi correlati a sostanze e Disturbi da addiction
7.2. Disturbi d’Ansia
7.3. Disturbo Ossessivo-Compulsivo e disturbi correlati
7.4. Disturbi correlati a eventi traumatici e stressanti
7.5. Disturbi Depressivi
7.6. Disturbo Bipolare e Disturbi correlati
7.7. Disturbi dello spettro della Schizofrenia e altri Disturbi Psicotici
7.8. Disturbi della nutrizione e della alimentazione
7.9. Disturbi di Personalità
7.10. Cenni sui Disturbi Neurocognitivi e sul Disturbo da Sintomi Somatici e disturbi correlati
7.11. Note sui concetti di impulsività e aggressività in psichiatria (suicidio, tentativo di suicidio, violenza eterodiretta, psichiatria carceraria)
8. I trattamenti in psichiatria: terapie psicofarmacologiche; principi generali di psicoterapia e psicoeducazione (individuale, di gruppo, familiare); riabilitazione psicosociale

Bibliografia consigliata

PSICHIATRIA:
- American Psychiatric Association, DSM-5, Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, Raffaello Cortina Editore, Milano 2014
- Barnhill J.W. (ed), DSM-5. Casi Clinici, Raffaello Cortina Editore, Milano 2014
- Nussbaum A.M., L’esame diagnostico con il DSM-5, Raffaello Cortina Editore, Milano 2014
- Muskin P.R. (ed), Domande e Risposte sui criteri diagnostici. DSM-5. Un Manuale utile per facilitare l’apprendimento dei criteri diagnostici del DSM-5, Raffaello Cortina Editore, Milano 2016
- American Psychiatric Association, Comprendere i Disturbi Mentali. Una guida per la famiglia con l’aiuto del DSM-5. Raffaello Cortina Editore, Milano 2018
- Hales R.E., Yudofsky S.C., Roberts L.W. (eds), Manuale di Psichiatria della American Psychiatric Publishing, EDRA Milano 2015

Metodi didattici

Lezioni frontali finalizzate ad offrire un approfondimento su alcuni temi di rilevanza clinica

Contatti/Altre informazioni

Gli studenti avranno la possibilità, su base facoltativa, di affiancare gli psichiatri in tutti gli ambiti del loro lavoro clinico (Reparto, Pronto Soccorso, Attività territoriali di routine, Attività ambulatoriali specifiche, Residenzialità terapeutico-riabilitativa)