Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 13
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

FARMACOLOGIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Docenti: 
Crediti: 
1
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
8
Prerequisiti: 

Obiettivi dei corsi del primo anno. Obiettivi del corso di Neurologia e Neuropsichiatria Infantile

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta: quiz a risposta singola/multipla e domande a risposta aperta breve.
Colloquio finale a discrezione del docente.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Farmacocinetica. Farmacodinamica. Neurotrasmissione. Terapia farmacologica.

Contenuti

L’insegnamento si propone di sviluppare nello studente la conoscenza delle basi di farmacologia. La conoscenza di: modalità di valutazione delle funzioni adattive neuropsichiatriche, la neuropsicopatologia nell’insufficienza mentale nelle psicosi, le patologiee le terapie di interesse neurochirurgico nei bambini e dei quadri clinicidelle paralisi cerebrali infantili.

Programma esteso

 Farmacocinetica: principi di diffusione dei farmaci attraverso le barriere cellulari. Assorbimento, distribuzione, biotrasformazione ed eliminazione dei farmaci. Farmacocinetica nel bambino.
 Farmacogenetica
 Farmacodinamica: Teoria recettoriale e bersagli d’azione dei farmaci. Agonisti ed Antagonisti. Risposta quantitativa ai farmaci. Classificazione strutturale/funzionale dei recettori per agonisti endogeni; meccanismi di traduzione del segnale e loro modulazione farmacologica; variazioni dell’intensità della risposta recettoriale
 Neurotrasmissione, aspetti generali. Modulazione farmacologica dell’eccitabilità neuronale. Sistema nervoso periferico vegetativo e motorio. Sistema nervoso centrale. Principali sistemi di neurotrasmissione: acetilcolina, catecolamine, serotonina, GABA, glutammato.
 Terapia farmacologica di: distonie, epilessia, ansia, depressione, disturbi attentivi

Bibliografia consigliata

M. Furlan, Farmacologia generale e clinica per le Lauree Sanitarie, Piccin Ed., 2008.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

Frequenza obbligatoria al 70% di ogni attività