Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6

Anno di corso: 2

Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 40
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

MEDICINAL CHEMISTRY

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2019/2020
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Prerequisiti. L'insegnamento è inteso per studenti che abbiano una solida formazione in chimica, con una conoscenza avanzata della chimica organica. E’ inoltre necessaria una buona conoscenza dei metodi analitici in chimica organica, in particolare la spettroscopia NMR.

Propedeuticità. Nessuna

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La verifica del raggiungimento degli obiettivi viene effettuata utilizzando:
Discussione critica in aula di articoli scientifici volta a verificare l'autonomia di giudizio

Presentazione in aula di un elaborato personale su un nuovo farmaco volta a verificare le abilità comunicative.

Esame orale volto a verificare le conoscenze acquisite, la capacità di comprensione e di applicazione delle conoscenze.
La presentazione e la prova orale concorrono alla formulazione della valutazione finale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

L'insegnamento fornisce agli studenti i principi di base della chimica farmaceutica e del disegno razionale dei farmaci.
Gli obiettivi dell'insegnamento sono i seguenti:

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di leggere un articolo scientifico che tratti dello sviluppo di nuove molecole farmacologicamente attive, dal rational drug design allo sviluppo del farmaco (hit to lead), alla farmacocinetica ed alle prove in vivo e su pazienti. Per raggiungere questo scopo durante il corso vengono analizzati una serie di articoli molto recenti che spiegano ed esemplificano gli argomenti trattati. Il corso fornisce allo studente conoscenze specifiche nei seguenti ambiti:
1 Rational Drug Design: progettazione di un farmaco, ligand- and structure-based drug design
2 Farmacocinetica: metabolismo di un farmaco
3 Principali targets farmacologici: le proteine, gli acidi nucleici
4 Strategie per lo sviluppo di un farmaco, da hit a lead, analisi quantitativa della relazione struttura-attività
5 Esempi di “storie” di farmaci

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di:
1 Disegnare un ligando di un target farmacologico
2 Immaginare le fasi di sviluppo di un nuiovo farmaco
3 Immaginare come espandere una famiglia nota di farmaci congenerici (con la stessa azione e stesso target)

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Al termine di questa attività formativa, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di leggere criticamente un articolo scientifico, analizzarne i contenuti, giudicare eventuali debolezze e punti di forza dell’articolo, prevedere possibili limitazioni sperimentali ed applicative, immaginare in modo creativo ulteriori sviluppi della tecnica presentata dall’articolo. Il docente stimola la discussione critica degli articoli presentati in classe in modo da abituare lo studente a questo tipo di analisi della letteratura scientifica.
Alcuni studenti potranno presentare approfondimenti di argomenti specifici che sono poi discussi insieme in classe.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
Risultati attesi:
1 Raccogliere e comprendere le nuove informazioni utili per razionalizzare le proprietà di nuovi molecole farmacologicamente attive pubblicate nella letteratura scientifica
2 Raccogliere e comprendere le informazioni circa l'evoluzione dei farmaci e dei targets molecolari

Contenuti

Principi di chimica farmaceutica, rational drug design, drug development (da hit a lead), farmacocinetica, metabolismo dei farmaci, classi di farmaci, profarmaci, strategie nel rilascio dei farmaci, esempi di storie di farmaci, relazioni personali degli studenti su nuovi farmaci

Programma esteso

1) rational drug design: progettazione di un farmaco, ligand- and structure-based drug design

2) Strategie per lo sviluppo di un farmaco, da hit a lead, analisi quantitativa della relazione struttura-attività

3) Farmacocinetica (rilascio, assorbimento, distribuzione, metabolismo, escrezione, tossicità). Metabolismo ossidativo, riduttivo, coniiugativo

4) Principali targets farmacologici: le proteine, gli acidi nucleici; meccanismo d'azione dei farmaci

5) Classi di farmaci e farmacocinetica: antinfiammatori, antivirali, antibiotici, antipertensivi e altre categorie

6) Farmaci biologici vs farmaci di sintesi

7) drug carriers: polimeri, nanoparticelle e nanomedicina

8) smart drugs: pro-farmaci e smart polymers

Bibliografia consigliata

Slides e articoli scientifici disponibili sulla piattaforma e-learning dell'insegnamento.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali
Lettura in classe di articoli delle maggiori riviste scientifiche
Elaborazione di un progetto personale su un nuovo farmaco o una classe di farmaci.

Contatti/Altre informazioni

Ricevimento: su appuntamento tramite richiesta per email al docente.