BIOFOTONICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2019/2020
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Conoscenze di meccanica quantistica e struttura della materia acquisite nella laurea triennale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame Orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Illustrazione delle principali tecniche spettroscopiche per caratterizzare biosistemi

Contenuti

Spettroscopia di assorbimento, Dicroismo circolare, Spettroscopia di fluorescenza e numerose applicazioni. Spettroscopia di Correlazione di Fluorescenza applicati allo studio di sistemi biologici.

Programma esteso

Interazione radiazione uv-visibile con biomolecole dallo stato fondamentale: spettroscopia di assorbimento, dicroismo circolare.
Spettroscopia di fluorescenza: statica, dinamica.
Effetto del rilassamento del solvente, fenomeni di quenching.
Fenomeno del FRET (trasferimento energetico) fra due fluorofori e applicazioni alla microscopia.
Anisotropia della fluorescenza, effetto della forma della biomolecola.
Spettroscopia di correlazione della fluorescenza. Estensione a metodi correlativi su immagini acquisite al microscopio ottico: RICS, TICS e analoghe per misure diffusive e di flusso in cellule e organismi viventi.

Bibliografia consigliata

Cantor e Schimmel “Biophysical Chemistry” vol.2
Lakowicz “Principles o Fluorescence Spectroscopy”
Parson “ Modern Optical Spectroscopy”
Articoli di riviste internazionali consigliati dal docente

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale (6 CFU),
Attivita’ seminariale (6 ore),
Questo corso sarà tenuto in lingua inglese

Contatti/Altre informazioni

http://fisica.mib.infn.it/pages/it/chi-siamo/persone/who.php?user=collini è possibile trovare le informazioni sul c.v. del docente, il numero di telefono dello studio, la sede universitaria o di lavoro, l’orario di ricevimento studenti e l’indirizzo e-mail.