Anno di corso: 1

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 24
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 24
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

ORGANIZZAZIONE ED ERGONOMIA DELLA PROFESSIONE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2019/2020
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE (MED/50)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
20

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto ed orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire gli strumenti fondamentali per la conoscenza dei principi di ergonomia stomatologia, delle posizioni operatorie e dello strumentario.

Contenuti

Conoscere le nozioni di anatomia e morfologia dentale con particolare riguardo all’anatomia parodontale; conoscere i principi di microbiologia del cavo orale, i meccanismi di formazione dei depositi molli e duri e i meccanismi della malattia parodontale associata a placca.

Programma esteso

PRINCIPI DI ERGONOMIA STOMATOLOGICA: concetti introduttivi di ergonomia; l’ergonomia
stomatologia e l’equipe odontoiatrica; ergonomia stomatologica speciale e generale; concetto di
procedura operativa: preparazione, esecuzione e riordino; principio dell’economia dei movimenti;
movimenti elementari; approccio ergonomico al paziente; appoggio ergonomico al paziente
pedodontico.
PROTOCOLLO POSTURE OPERATIVE: la visibilità del campo operatorio; tipo di illuminazione;
l’accesso al campo operatorio; le aree di lavoro; le posizioni del corpo; le posizioni del corpo in
relazione alla tipologia di paziente; relazione tra poltrona e corporatura; l’ambiente odontoiatrico;
tipi di riunito; il riunito e le sue parti.
AREE E POSIZIONI DI LAVORO: posizioni di lavoro ad orologio in base al sestante operativo;
posizioni operatore; posizioni assistente; posizioni paziente; posizione operatore–assistente in
pedodonzia; posizione genitore bambino; vantaggi e svantaggi di una corretta posizione.
LE POSIZIONI OPERATORIE: posture di lavoro corrette; postura statica-dinamica-confort-zone;
posizione di lavoro eretta: vantaggi e svantaggi; posizione di lavoro seduta: vantaggi e svantaggi;
posizione di lavoro: visione diretta ed indiretta; scambio degli strumenti; ruolo delle mani
dell’operatore; ruolo delle mani dell’assistente; impugnatura degli strumenti: zona di scambio,
impugnatura a penna, a palmo a palmo e pollice; palmo e pollice opposti; tipi di scambio e recupero
degli strumenti; posizioni di consegna; il divaricamento.
LO STRUMENTARIO: riconoscimento degli strumenti; parti degli strumenti; tipi di strumenti e loro
caratteristiche; principi per l’uso degli strumenti; preparazione dello strumentario; disposizione su
tray di lavoro; posizionamento ergonomico del campo di lavoro; preparazione kit strumenti; il
riordino; la disinfezione; l’immagazzinamento.
POSTURE ERRATE E PROBLEMATICHE PROFESSIONALI INERENTI: mal di schiena; problemi
oculari; problemi uditivi; malattie muscolo scheletriche ad agenti fisici; la patologia del rachide da esposizione a rischi biomeccanici; la patologia degli arti superiori da esposizione a rischi
biomeccanici; patologia da radiazioni ionizzanti e non ionizzanti; malattie da agenti chimici; effetti
biologici da esposizione a farmaci antineoplastici, gas anestetici; ossido di etilene, formaldeide;
gluteraldeide; lattice; patologia cutanea professionale.

Bibliografia consigliata

· Lo studio odontoiatrico operatore e assistente, De Fazio P- Tripodi D, ed. Martina
· Elementi di ergonomia pratica e professionale odontoiatrica, Guastamacchia C, Masson
· Gestione della pratica professionale odontoiatrica, Guastamacchia C, Tosolin F, Masson

Metodi didattici

Lezioni frontali