Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 24
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

COGNIZIONE E LINGUAGGIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2019/2020
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Buona conoscenza dell’inglese che consenta di leggere i testi del corso

Conoscenze di linguistica di base che si possono ottenere leggendo un libro di introduzione alla linguistica se non si è mai fatto un esame introduttivo in precedenza.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta con domande aperte, domande aperte da completare e con domande a scelta multipla, descrizione di un grafico. Orale facoltativo, che fa media con lo scritto.

Nelle domande aperte (e nell’eventuale orale) saranno valutati la capacità di dare definizioni precise, usando il linguaggio tecnico appropriato, di astrarre dal particolare esempio, di sapere scrivere un testo in forma semplificata in funzione dell’utente, di sapere scrivere un testo in modo logico in corretto italiano, di applicare senso critico. Nelle domande a scelta multipla saranno valutate le conoscenze apprese.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione

· Processi di comprensione di testi e dialoghi

· Processi di comprensione delle frasi

· Strumenti di analisi del linguaggio

· Processi di lettura e apprendimento della lettura e disturbi della lettura

· Scrittura nell’epoca digitale

. La mente multilingue e l’impatto della seconda lingua sui giudizi e capacità inferenziali

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Capacità di valutare la complessità dei testi, di semplificare in funzione dell’utente, e di essere consapevoli del tipo di semplificazione
Capacità di usare conoscenze linguistiche e comunicative nella progettazione di siti web o comunicazione di un messaggio
Capacità di valutare criticamente, sulla base di informazioni scientifiche, affermazioni circa il linguaggio nelle sue varie forme
Capacità di valutare criticamente le situazioni in cui si usano più lingue

Contenuti

Saranno analizzati le problematiche legate alla comprensione del linguaggio, con riferimento ai testi, ai discorsi e alle frasi. In particolare, si porrà attenzione a cosa rende difficile un testo e come si può, tenendo presente chi legge, migliorare la sua comprensibilità o leggibilità, quali strumenti sono stati creati per valutare e migliorare la leggibilità di un testo. In questo contesto, verrà anche discusso l’uso comunicativo del linguaggio. Inoltre, verranno trattati i temi dell’influenza del modo di formulare un testo sul comportamento degli individui e saranno esaminate tecniche di analisi del testo. A fianco di questi temi saranno trattati anche i temi della lettura, i disturbi di lettura, la scrittura, l’uso di lingue straniere e la loro influenza in vari processi cognitivi tenendo presente che ci stiamo muovendo verso una società multietnica.

Programma esteso

Difficoltà dei testi
Processi di comprensione dei testi
Formulazione linguistica e conseguenze su vari comportamenti, influenze del linguaggio sulle decisioni, opinioni
L’uso di lingue straniere nel problem solving e nella valutazione morale
Come comunicare informazioni in modo chiaro e a chi
Meccanismi di lettura e difficoltà di lettura. Come valutare l’affermazione: è un font per dislessici
Scrittura e nuove tecnologie

Bibliografia consigliata

Rayner, K. & A. Pollatsek 2015. Basic Processing in Reading. In D. Reisberg (ed.) Oxford Handbook of cognitive psychology. Oxford University Press. (38 pagine/pages)

· Graesser, A. C. & C. Forsyth 2015. Discourse Comprehension. In D. Reisberg (ed.) Oxford Handbook of cognitive psychology. Oxford University Press. (33 pagine/pages)

· Gernsbacher, M. A. & M. P. Kaschak. 2015. Text Comprehension. In D. Reisberg (ed.) Oxford Handbook of cognitive psychology. Oxford University Press. (25 pagine/pages)

· Graesser A. et al. 2004. Co-metrix: Analysis of text on cohesion and language. Behavioral research methods, Instruments and computers. 36:193-202. (9 pagine/pages)

· Van Gompel, R. & M. Pickering 2007. Sentence processing. In G. Gaskell The Oxford Handbook of Psycholinguistics. Oxford University Press.

· Costa et al. 2014. Your moral depend on language. Plosone. DOI: 10.1371/journal.pone.0094842

· Costa, A., Vives M. - L., & Corey J. D. (2017). On language processing shaping decision-making. Current Directions Psychological Science. 26(2), 146-151.

· Hayakawa, S., Costa A., Foucart A., & Keysar B. (2016). Using a foreign language changes our choices. Trends in Cognitive Sciences. 20(11), 791-793.

· Rundblad, G. (2008). The semantics and pragmatics of water notices and the impact on public health. Journal of water and health, 6(S1), 77-86.

· Tang, C., & Rundblad, G. (2015). When safe means ‘dangerous’: A corpus investigation of risk communication in the media. Applied Linguistics, 38(5), 666-687.

Informazioni dettagliate circa altro materiale didattico saranno pubblicate sulla pagina e-learning associata al corso.

Metodi didattici

Lezioni in aula, filmati, uso di materiale web, esercizi.