Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 17
Crediti: 8
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 4

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 5

Anno di corso: 6

Crediti: 11
Crediti: 17
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 17
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 17
Tipo: Altro

L’ELETTROCARDIOGRAMMA (ECG) NELLA DIAGNOSI DELLE ARITMIE E DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
4
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Elettivo.Scelte autonome dello studente
Crediti: 
1
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
7
Prerequisiti: 

Studenti che abbiano sostenuto l’esame di semeiotica

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Correzione comune del materiale elaborato nelle esercitazioni.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Conoscere i principi di base per la lettura di un ECG normale.
Conoscere le principali alterazioni elettrocardiografiche delle patologie aritmiche.
Conoscere le principali alterazioni elettrocardiografiche della patologia ischemica.

Contenuti

L’ECG normale, bradi e tachiaritmie, patologia ischemica, alterazioni elettrolitiche ed ECG.

Programma esteso

Il tracciato ECG: il potenziale d’azione miocardico, lettura di un tracciato normale

Tachiaritmie: extrasistolia atriale e ventricolare isolata, tachiaritmie sopraventricolari (tachicardia parossistica, flutter e fibrillazione atriale), tachiaritmie ventricolari (tachicardia, flutter e fibrillazione ventricolare)

Bradiaritmie: blocchi seno-atriali, blocchi atrio-ventricolari (I, II e III grado)

Ipertrofia ventricolare sinistra, blocchi di branca e patologia ischemica

Alterazioni elettrolitiche: ipo - ed iperkaliemia, ipo - ed ipercalcemia

Utilità dell’ECG HOLTER 24 ore per la diagnostica delle aritmie e della patologia ischemica.

Esempi pratici di lettura di elettrocardiogrammi

Bibliografia consigliata

Chung EK Diagnosi Elettrocardiografica Antonio Delfino Editore

Metodi didattici

Lezione teorica (slides), esercitazioni pratiche per gruppi (materiale cartaceo)