Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 7
Crediti: 11
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 15
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 9
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

DEMOGRAFIA E TURISMO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2019/2020
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
7
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
49
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Frequentanti: esame scritto e orale

Non frequentanti esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone due distinti obiettivi. Il primo è costituito dall'approfondimento delle dinamiche demografiche attuali. Il secondo obiettivo è perseguito assumendo le suddette dinamiche quali determinanti dell'intensità dei flussi turistici e della loro qualità.

L’attività formativa prevede un costante richiamo agli aspetti applicativi dei temi trattati attraverso l’uso di dati e materiali disponibili a livello nazionale e internazionale.

Contenuti

- La transizione demografica
- La transizione epidemiologica e di fecondità
- La domanda e l'offerta di figli
- La regolazione della fecondità
- La contraccezione e il bisogno non soddisfatto di contraccezione
- Gli obiettivi sostenibili SDGs
- Il flusso turistico e le condizioni economiche dei paesi
- Le conseguenze economiche del turismo nei paesi poveri

Programma esteso

Il corso si propone due obiettivi. Il primo è costituito dall'approfondimento delle dinamiche demografiche attuali fornendo gli strumenti per valutare ed interpretare le manifestazioni e le cause delle differenziazioni territoriali dei fenomeni demografici. In particolare, i temi demografici sono illustrati comparando le condizioni demografiche dei paesi a sviluppo economico avanzato e quelle dei paesi poveri. Tale chiave di lettura consente di mettere pienamente in luce le similitudini e le diversità nei processi demografici, storici e contemporanei, che caratterizzano le aree del mondo.
Il secondo obiettivo è perseguito assumendo le suddette dinamiche quali determinanti dell'intensità dei flussi turistici e della loro qualità. In particolare si metteranno in relazioni le condizioni economiche e sociali dei diversi paesi al fenomeno turistico nel suo insieme. L’attività formativa prevede un costante richiamo agli aspetti applicativi dei temi trattati attraverso l’uso di dati e materiali disponibili a livello nazionale e internazionale.

Bibliografia consigliata

Per i frequentanti il materiale didattico è fornito dal docente

I non frequentanti devono preparare i seguenti testi:
M. Livi Bacci Storia minima della popolazione, Il Mulino
G. Micheli Demografie, Mc-Graw Hill, 2011, capitoli 1,4,5,6.
Angeli A, Salvini S. Popolazione mondiale e sviluppo sostenibile, il Mulino 2018

Metodi didattici

Il corso è combinazione di lezioni teoriche e pratiche e verrà impartito nei laboratori.