Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro
Crediti: 5
Tipo: Altro
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2019/2020
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
63

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova Orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il programma si pone l’obiettivo di mettere a disposizione degli studenti gli strumenti essenziali per consentire loro di maneggiare i principali istituti del diritto privato.

Programma esteso

Definizione di diritto e nozione di norma giuridica; le fonti del diritto; interpretazione della legge; efficacia temporale e spaziale delle norme giuridiche; il rapporto giuridico e le situazioni giuridiche soggettive; fatti, atti e negozi giuridici; prescrizione e decadenza; cenni alla tutela giurisdizionale dei diritti e alle prove; persone fisiche e persone giuridiche; enti del I libro del codice civile, enti non profit e codice del terzo settore; le obbligazioni: nozioni generali; obbligazioni soggettivamente complesse e obbligazioni oggettivamente complesse; l’adempimento; le obbligazioni pecuniarie; l’inadempimento delle obbligazioni; mora del debitore e mora del creditore; modi di estinzione delle obbligazioni per cause diverse dall’adempimento; le modificazioni soggettive del rapporto obbligatorio; cenni a responsabilità patrimoniale, a mezzi di conservazione delle garanzie patrimoniali e a cause legittime di prelazione; definizione del contratto e principali classificazioni dei contratti; trattative e responsabilità precontrattuale; l’accordo contrattuale; i vizi del consenso; la causa; l’oggetto; la forma; gli elementi accidentali del contratto; la rappresentanza; gli effetti e la simulazione del contratto; le invalidità, nullità e annullabilità contrattuali, risoluzione e rescissione; la buona fede nell’esecuzione del contratto; cenni all’interpretazione del contratto; i contratti del consumatore: aspetti essenziali; contratti che realizzano un do ut des: in particolare, la compravendita; altri contratti che realizzano un do ut des: cenni a permuta, riporto, contratto estimatorio, contratto di somministrazione e contratti di borsa; contratti che realizzano un do ut facias: la locazione, l’appalto, cenni al trasporto; i contratti di cooperazione nell’attività giuridica altrui: il contratto di mandato, cenni a commissione, spedizione, agenzia, franchising; i contratti reali: cenni a contratto di mutuo, comodato e deposito; contratti aleatori: cenni a contratto di assicurazione e rendita; contratto di fideiussione; contratto di transazione; contratti atipici: in particolare leasing e factoring; le promesse: promessa al pubblico, promessa di pagamento e ricognizione del debito; gli altri fatti idonei a produrre obbligazioni: gestione di affari altrui, indebito e arricchimento senza giusta causa; il fatto illecito e le ipotesi speciali di responsabilità civile, codicistiche e della legislazione speciale; diritti reali: definizioni e cenni generali; principi generali delle successioni; la trascrizione.

Bibliografia consigliata

1) G. Iorio, Corso di diritto privato, terza edizione, Torino, 2018.

In alternativa:

2) A. Torrente e P. Schlesinger, Manuale di diritto privato, Milano, 2019.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Il corso si basa essenzialmente sulle lezioni frontali del docente e su alcuni incontri di verifica, fra gli studenti che vorranno partecipare e il tutor, dr.ssa Stefania Pia Perrino, programmati sulla base di un calendario che verrà fornito agli studenti stessi all’inizio e/o durante il corso.