Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Per stages e tirocini

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 10
Tipo: Per stages e tirocini

LABORATORIO 9

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Docenti: 
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
3
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
24
Prerequisiti: 

E' consigliabile avere in corso o aver sperimentato tirocinio in un servizio tutela minori.

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Scheda finale di autovalutazione dello studente. Non è previsto esame e voto.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Il laboratorio Minori e famiglia si propone di:
- Comprendere il sistema d’offerta dei servizi che si occupano di tutela dei minori e il ruolo dell’assistente sociale, anche in relazione alle principali norme nazionali e internazionali.
- Riconoscere le difficoltà relazionali a fronte situazioni di bisogno che coinvolgono bambini e adolescenti.
- Aumentare la capacità di riconoscere i bisogni dei minori e della famiglia.
- Approfondire strumenti e metodi di lavoro specifici.

Contenuti

Principali norme del settore. Il lavoro preventivo e promozionale con i genitori e con i minori attraverso interventi socio educativi. Il lavoro riparativo. La responsabilità dell’a.s.

Programma esteso

Legislazione nazionale e internazionale: principi generali.

Il concetto di interesse del minore. Il sistema di servizi e la rete di riferimento. Il minore e i genitori separati. Il minore allontanato: l'affido eterofamiliare e il collocamento in comunità. L'indagine psicosociale disposta dalla magistratura. L'intervento di allontanamento.

Gli interventi di prevenzione e sostegno alla genitorialità.

Compiti e responsabilità dell'assistente sociale dei servizi tutela minori.

Bibliografia consigliata

E. Ceccarelli, M. Gallina, F. Mazzucchelli. Tutela sociale e legale dei minorenni. Interpretazione e applicazione del diritto minorile, 2018, Franco Angeli

M. Gallina, “Ripensare l’affido e l’adozione nei servizi” in Minori e giustizia n° 1/17, Franco Angeli

M. Gallina, Francesca Mazzucchelli, “Il colloquio psico-sociale nei servizi per i minori e per la famiglia” 2016, Franco Angeli

M.Gallina, “ Servizi sociali tra diritti e affetti” in “Viaggio attraverso i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” a cura di F. Mazzucchelli, Franco Angeli Editore, 2006

M.Gallina, “Lavorare con la Legge 285/97- L’intervento socioeducativo con le famiglie in difficoltà”, Carocci Editore, 2003 Roma

Metodi didattici

Contributo su teorie e metodi . Presentazione di casi a cura degli studenti e discussione in sottogruppi e plenaria. Esercitazioni proposte dal docente.