STATISTICA I

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2020/2021
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2020/2021
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
52
Prerequisiti: 

Non sono previste propedeuticità

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione: Le discipline economiche hanno a che fare con una varietà di fenomeni con caratteristiche spesso diverse. Questo corso vuole fornire allo studente un’adeguata conoscenza delle principali tecniche di statistica descrittiva per il trattamento e la presentazione dei dati, specialmente di natura economica.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente acquisirà la capacità di individuare e di applicare lo strumento statistico adeguato per la descrizione di singoli fenomeni o delle relazioni che intercorro tra più fenomeni.
Autonomia di giudizio: Lo studente svilupperà un proprio spirito critico nella lettura di tabulati e grafici, prodotti da terze parti, per l’analisi dei fenomeni economici. Sarà inoltre in grado di individuare eventuali forme correttive per migliorarne la comprensione.
Abilità comunicative: Lo studente svilupperà autonome capacità nella presentazione di dati economici, anche provenienti da terze parti, medianti semplici report.
Capacità di apprendimento: Lo studente sarà in grado di orientarsi nella letteratura scientifica per comprendere l’utilizzo e la portata di ulteriori tecniche statistiche non direttamente oggetto del corso.

Contenuti

Il concetto generale di Statistica
La Statistica come scienza
Principali ambiti di applicazione della Statistica
Le partizioni della Statistica
Statistica descrittiva univariata
Formazione dei dati statistici
Trattamento matematico-statistico dei dati
I rapporti statistici
Elaborazioni sulle frequenze di una distribuzione
Le medie
La variabilità
La concentrazione
L’asimmetria
Modelli analitici per distribuzioni di frequenza
Statistica descrittiva bivariata
Principali metodi di interpolazione
Il metodo dei minimi quadrati
La retta a minimi quadrati e le sue proprietà
Distribuzioni di frequenza bivariate
Indipendenza distributiva e misure di connessione
Indipendenza in media
La spezzata di regressione e la retta di regressione
La concordanza e la correlazione lineare

Programma esteso

Il concetto generale di Statistica
La Statistica come scienza
Principali ambiti di applicazione della Statistica
Le partizioni della Statistica
Statistica descrittiva univariata
Formazione dei dati statistici
Trattamento matematico-statistico dei dati
I rapporti statistici
Elaborazioni sulle frequenze di una distribuzione
Le medie
La variabilità
La concentrazione
L’asimmetria
Modelli analitici per distribuzioni di frequenza
Statistica descrittiva bivariata
Principali metodi di interpolazione
Il metodo dei minimi quadrati
La retta a minimi quadrati e le sue proprietà
Distribuzioni di frequenza bivariate
Indipendenza distributiva e misure di connessione
Indipendenza in media
La spezzata di regressione e la retta di regressione
La concordanza e la correlazione lineare

Metodi didattici

Lezione frontale in aula