STORIA ECONOMICA DEL TURISMO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2020/2021
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2020/2021
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Non sono previsti prerequisiti

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

E' prevista una prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Contenuti

Programma dell’insegnamento
Il corso intende illustrare nel lungo periodo i risvolti socio-economici di un fenomeno complesso come il turismo. L'arco temporale preso in considerazione va dalla fase preturistica del Gran tour nell'Europa settecentesca sino alla piena affermazione del turismo di massa e del fenomeno delle seconde case nel corso del Novecento, passando per le grandi trasformazioni intervenute nel corso del secolo XIX con il termalismo, la scoperta della montagna e il ruolo svolto dalle prime agenzie di viaggi nel convogliare verso le mete turistiche flussi sempre più consistenti di visitatori in relazione ai miglioramenti dei trasporti, grazie alla ferrovia, e all'aumento dei redditi. La parte conclusiva del corso sarà dedicata a un più specifico esame del caso italiano.

Programma dettagliato del corso (ore di lezione)

a) Presentazione e aspetti metodologici
1 Presentazione del corso
2 Il metodo storico
3 La ricerca storica
4 La storia economica del turismo: definizioni e cronolgia
5 Temi rilevanti nella storia economica del turismo
6 Il viaggio tra letteratura ed esperienze personali
7 Il viaggio reale e la letteratura di viaggio
8 I caratteri dell’età preindustriale

b) Tipologie di viaggi dal medioevo a oggi
9 I viaggi della fede: dai pellegrinaggi medievali al turismo religioso
10 I viaggi della fede: dai pellegrinaggi medievali al turismo religioso
11 I viaggi d’istruzione: l’epoca d’oro del grand tour
12 L’evoluzione settecentesca del gran tour e gli sviluppi più recenti
13 I viaggi per affari nell’età preindustriale
14 I viaggi per affari tra rivoluzione industriale e oggi
15 La ricerca di nuove frontiere tra medioevo e prima età moderna
16 La scoperta dell’America prima globalizzazione
17 L’oriente e l’Oceania e gli sviluppi più recenti
18 I viaggi della salute: terme, mare e montagna
19 L’invenzione della montagna
20 Gli sviluppi del turismo montano
21 Il mare dalla cura al divertimento
22 Il turismo balneare oggi

c) Casi nazionali di sviluppo turistico
23 Perché il turismo moderno nasce in Inghilterra
24 Rivoluzione industriale e turismo moderno
25 Gli Stati Uniti e la nascita del turismo di massa
26 Automobili e parchi
27 Il boom del Mediterraneo nel secondo dopoguerra
28 Ancora sul Mediterraneo e il turismo nel piccolo
29 Il ritardo dell’Africa
30 Il boom turistico dell’Oriente

d) Il turismo in Italia tra stato e regioni
31 L’italia un paese a turismo diffuso
32 Il turismo in Italia tra fine ottocento e prima guerra mondiale
33 Il turismo tra le due guerre
34 Il boom del secondo dopoguerra
35 Dallo stato alle regioni
36 Casi regionali: Veneto
37 Riviera romagnola e trentino
38 Il sud Italia: Sicilia e Sardegna
39 Abruzzo e Puglia
40 Percorsi diversi: Liguria e Lombardia
41 Toscana e Campania
42 Il turismo oggi in Italia: punti di forza e di debolezza
43 Le nuove frontiere del turismo in Italia
44 Le nuove frontiere del turismo in Italia

e) Il versante dell’offerta turistica
45 Il versante dell’offerta: l’età preindustriale
46 La rivoluzione di Thomas Cook
47 Le agenzie in Italia
48 La situazione oggi

Programma esteso

Programma dell’insegnamento
Il corso intende illustrare nel lungo periodo i risvolti socio-economici di un fenomeno complesso come il turismo. L'arco temporale preso in considerazione va dalla fase preturistica del Gran tour nell'Europa settecentesca sino alla piena affermazione del turismo di massa e del fenomeno delle seconde case nel corso del Novecento, passando per le grandi trasformazioni intervenute nel corso del secolo XIX con il termalismo, la scoperta della montagna e il ruolo svolto dalle prime agenzie di viaggi nel convogliare verso le mete turistiche flussi sempre più consistenti di visitatori in relazione ai miglioramenti dei trasporti, grazie alla ferrovia, e all'aumento dei redditi. La parte conclusiva del corso sarà dedicata a un più specifico esame del caso italiano.

Programma dettagliato del corso (ore di lezione)

a) Presentazione e aspetti metodologici
1 Presentazione del corso
2 Il metodo storico
3 La ricerca storica
4 La storia economica del turismo: definizioni e cronolgia
5 Temi rilevanti nella storia economica del turismo
6 Il viaggio tra letteratura ed esperienze personali
7 Il viaggio reale e la letteratura di viaggio
8 I caratteri dell’età preindustriale

b) Tipologie di viaggi dal medioevo a oggi
9 I viaggi della fede: dai pellegrinaggi medievali al turismo religioso
10 I viaggi della fede: dai pellegrinaggi medievali al turismo religioso
11 I viaggi d’istruzione: l’epoca d’oro del grand tour
12 L’evoluzione settecentesca del gran tour e gli sviluppi più recenti
13 I viaggi per affari nell’età preindustriale
14 I viaggi per affari tra rivoluzione industriale e oggi
15 La ricerca di nuove frontiere tra medioevo e prima età moderna
16 La scoperta dell’America prima globalizzazione
17 L’oriente e l’Oceania e gli sviluppi più recenti
18 I viaggi della salute: terme, mare e montagna
19 L’invenzione della montagna
20 Gli sviluppi del turismo montano
21 Il mare dalla cura al divertimento
22 Il turismo balneare oggi

c) Casi nazionali di sviluppo turistico
23 Perché il turismo moderno nasce in Inghilterra
24 Rivoluzione industriale e turismo moderno
25 Gli Stati Uniti e la nascita del turismo di massa
26 Automobili e parchi
27 Il boom del Mediterraneo nel secondo dopoguerra
28 Ancora sul Mediterraneo e il turismo nel piccolo
29 Il ritardo dell’Africa
30 Il boom turistico dell’Oriente

d) Il turismo in Italia tra stato e regioni
31 L’italia un paese a turismo diffuso
32 Il turismo in Italia tra fine ottocento e prima guerra mondiale
33 Il turismo tra le due guerre
34 Il boom del secondo dopoguerra
35 Dallo stato alle regioni
36 Casi regionali: Veneto
37 Riviera romagnola e trentino
38 Il sud Italia: Sicilia e Sardegna
39 Abruzzo e Puglia
40 Percorsi diversi: Liguria e Lombardia
41 Toscana e Campania
42 Il turismo oggi in Italia: punti di forza e di debolezza
43 Le nuove frontiere del turismo in Italia
44 Le nuove frontiere del turismo in Italia

e) Il versante dell’offerta turistica
45 Il versante dell’offerta: l’età preindustriale
46 La rivoluzione di Thomas Cook
47 Le agenzie in Italia
48 La situazione oggi

Metodi didattici

Lezione frontale in aula