PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-TERRITORIALE E POLITICHE DEL TURISMO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2020/2021
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2020/2021
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
12
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
84
Prerequisiti: 

Non sono previsti prerequisiti

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

E' prevista una prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

 Conoscenza e comprensione

Conoscenza della principale letteratura scientifica e delle principali esperienze della programmazione economica a livello nazionale e degli strumenti della programmazione regionale, comprensione attraverso gli strumenti dell’economia dei fattori di ordine comportamentale all’origine dei problemi che caratterizzano l’ambiente, dei fallimenti del mercato e delle loro implicazioni per il settore turistico nonché delle più importanti politiche ambientali e delle loro implicazioni in ambito turistico.

 Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Individuazione degli elementi per l’analisi e il trattamento degli squilibri economici e territoriali, delle criticità ambientali e settoriali, con particolare riguardo all’applicazione di tali soluzioni alla gestione delle risorse turistico-ambientali e al disegno di politiche a sostegno dell’attività turistica e degli strumenti di programmazione regionale..

 Autonomia di giudizio

Capacità di lettura autonoma e critica delle problematiche e delle politiche implementate/proposte, della loro rilevanza relativamente allo sviluppo economico a livello nazionale e regionale, alla gestione delle risorse turistico-ambientali, e di raccolta, elaborazione, analisi e interpretazione dei dati per lo svolgimento di attività di ricerca e di supporto alle decisioni negli ambiti della programmazione, dell’ambiente e del turismo.

 Abilità comunicative

Capacità individuale e di gruppo di circoscrivere, chiarire e difendere, in modo orale, scritto e basato sull’utilizzo dei mezzi informatici di comunicazione, l’analisi dei problemi e delle soluzioni adottate relative alla programmazione a livello nazionale e regionale, alle criticità ambientali e del turismo, nonché alla costruzione delle politiche necessarie ed alla valutazione della loro rilevanza in ambito territoriale, turistico e ambientale.

 Capacità di apprendimento

Capacità di apprendimento, analisi e interpretazione delle informazioni nel contesto del corrente dibattito scientifico in vista di un percorso di crescita autonoma che prevede sbocchi sia professionali che di ricerca avanzata.

Contenuti

Programmazione Economico-Territoriale e Politiche del Turismo

CFU insegnamento: 12

L’insegnamento è composto dai seguenti moduli:

 Programmazione economica e Politiche per il turismo (6 CFU)
 Economia dell'ambiente (6 CFU)

Programma dell’insegnamento

Programmazione economica

- Origine ed evoluzione della programmazione economica a livello nazionale
- I documenti di programmazione
- Origine ed evoluzione della programmazione regionale
- Gli strumenti di programmazione delle Regioni
- La programmazione negoziata
- L’azione comunitaria
- Gli squilibri territoriali e lo sviluppo regionale
- La coesione territoriale

Politiche del turismo

- Fallimenti del mercato
- La capacità di carico turistica
- Problematiche inerenti all’ecoturismo
- La tassazione turistica
- Il moltiplicatore turistico
- La spesa pubblica per il turismo
- Esempi di fallimenti del mercato rilevanti per l'attività turistica

Economia dell'ambiente

- Economia e ambiente
- Le cause del degrado ambientale
- Il controllo economico dell’ambiente
- Le risorse naturali
- Le grandi tematiche politico-ambientali
- Il ruolo della scala spaziale nel governo dell’ambiente

Programma esteso

Programma dell’insegnamento

Programmazione economica

- Origine ed evoluzione della programmazione economica a livello nazionale
- I documenti di programmazione
- Origine ed evoluzione della programmazione regionale
- Gli strumenti di programmazione delle Regioni
- La programmazione negoziata
- L’azione comunitaria
- Gli squilibri territoriali e lo sviluppo regionale
- La coesione territoriale

Politiche del turismo

- Fallimenti del mercato
- La capacità di carico turistica
- Problematiche inerenti all’ecoturismo
- La tassazione turistica
- Il moltiplicatore turistico
- La spesa pubblica per il turismo
- Esempi di fallimenti del mercato rilevanti per l'attività turistica

Economia dell'ambiente

- Economia e ambiente
- Le cause del degrado ambientale
- Il controllo economico dell’ambiente
- Le risorse naturali
- Le grandi tematiche politico-ambientali
- Il ruolo della scala spaziale nel governo dell’ambiente

Metodi didattici

Lezione frontale in aula