BILANCI DELLE SOCIETA' E DEI GRUPPI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2020/2021
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2020/2021
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Non sono previsti prerequisiti

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

E' previsto un esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

 Conoscenza e comprensione: lo studente deve dimostrare di conoscere i principi di redazione di bilancio d’esercizio e consolidato secondo il D.Lgs 127/91 e secondo gli Ias/Ifrs, nonché i criteri di valutazione delle singole poste del bilancio di esercizio e consolidato e comprendere l’utilità del sistema informativo di bilancio, anche consolidato (sia D.Lsg 127/91, sia Ias/Ifrs) ai fini della comunicazione e dell’informativa verso i terzi. In particolare il discente deve conoscere e comprendere:
- il disposto del D.Lgs 127/91 e per la redazione del bilancio d'esercizio e consolidato;
-il Framework e lo Ias 1per la redazione del bilancio d’esercizio e consolidato ;
- le novità nelle valutazione delle singole voci di bilancio secondo i principi contabili internazionali rispetto alla normativa del D.Lgs 127/91;
- il processo di formazione le procedure di consolidamento secondo i principi contabili nazionali e internazionali per la redazione del bilancio consolidato
La didattica nelle lezioni frontali prevede accanto alle nozioni teoriche l’analisi di un caso guida di bilancio che consenta ai discenti di comprendere le modalità di applicazione dei diversi principi di redazione del bilancio e dei diversi criteri di valutazione. Inoltre durante il corso verrà svolta una esercitazione che, oltre a prevedere la redazione delle scritture di consolidamento sia secondo l’OIC, sia secondo gli Ias/Ifrs, prevede la redazione di uno stato patrimoniale e conto economico consolidato (sia D.Lgs 127/91, sia Ias). La verifica finale delle conoscenze acquisite e la comprensione dei contenuti del corso è condotta in sede di esame di profitto, con una prova scritta, propedeutica alla discussione orale di un caso di bilancio consolidato analizzato dallo studente in cui dimostri di conoscere e comprendere il significato delle informazioni contenute in esso.

 Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Gli studenti devono essere capaci di applicare le conoscenze acquisite dimostrando di comprendere la diversa portata informativa del bilancio secondo il D.Lgs 127/91 rispetto a quello redatto secondo lo Ias 1, nonché saper individuare analizzando le voci di un bilancio (di esercizio e consolidato) i criteri di valutazione sottesi e l’impatto di tale valutazione sulla situazione finanziaria, patrimoniale ed economica della società. Gli studenti inoltre devono essere in grado di calcolare di svolgere casi pratici di scritture di consolidamento, tale capacità in particolare viene verificata nell’ambito della prova scritta e nella prova orale. In sintesi la capacità di applicare le conoscenze viene valutata, in sede di esame di profitto, in prima istanza nella prova scritta e successivamente nel colloquio orale.

 Autonomia di giudizio: gli studenti devono avere la capacità di collegare in schemi unitari ed integrati le conoscenze acquisite con i loro studi e di affrontare, sul piano concettuale ed operativo, problematiche di valutazione delle singole poste di bilancio. Devono saper individuare le variabili chiave per la valutazione delle performaces a livello corporate delle realtà di gruppo e devono inoltre saper autonomamente esprimere un giudizio sulla situazione economica, finanziaria e patrimoniale della società e del gruppo.

 Abilità comunicative: Gli studenti devono saper comunicare chiaramente le conoscenze teoriche acquisite, le logiche ad esse sottese e le modalità applicative anche ad interlocutori non specialisti; devono conoscere ed avere adeguata padronanza del lessico tecnico in tema di bilancio; devono saper comunicare le modalità di redazione di un bilancio consolidato, anche secondo le regole previste dai principi contabili internazionali. Le abilità comunicative sono verificate in sede di esame di profitto durante la prova orale prevista per l’esame di profitto.

 Capacità di apprendimento: gli studenti devono aver sviluppato adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare a studiare anc

Contenuti

PRIMA PARTE: Normativa di riferimento sul bilancio e differenze tra D.Lgs 127/91 e Ias/Ifrs
- Definizione e finalità del bilancio D.Lgs 127/91 e Ias/Ifrs
- Le diverse tipologie di bilancio
- Sintesi dei principi generali e di redazione del bilancio secondo:
- D.lgs. 127/91
- Framework-IAS e IAS 1
- Le novità introdotte dai principi contabili internazionali: sintesi delle differenze rispetto ai criteri di valutazione del D. Lgs 127/91
- Esempio di modalità di implementazione dei principi Ias/Ifrs nel sistema amministrativo
- Il processo di formazione del bilancio
- La struttura del Bilancio secondo i principi contabili internazionali (i documenti che compongono il bilancio Ias/Ifrs ed il loro contenuto minimo)
- Analisi specifica IFRS 3, Ias 36 e Ias 17
- Cenni sui nuovi IFRS 9, 10, 11, 12

SECONDA PARTE: IL BILANCIO CONSOLIDATO
- Definizione di bilancio consolidato e le teorie economico-aziendali alla base del bilancio consolidato.
- Normativa di riferimento per il bilancio consolidato
- Il bilancio consolidato secondo il d. lgs. 127/91
- Il bilancio consolidato secondo i principi contabili internazionali (Ias 27)
La redazione del bilancio consolidato (Ias 27-28-31):
- principi generali
- contenuto
- area di consolidamento
- metodi di consolidamento
- Metodo consolidamento integrale, proporzionale e sintetico
- Le uniformità necessarie per la redazione del bilancio consolidato (Ias 27-28-31)
- I nuovi IFRS 10-11-12 e Ias 27 rev., Ias 28 Rev.
- Lo stato patrimoniale consolidato secondo i principi contabili internazionali: analisi delle principali voci specifiche del bilancio consolidato
- Il conto economico consolidato secondo i principi contabili internazionali: analisi delle principali voci specifiche del bilancio consolidato
- Gli altri documenti del bilancio consolidato (utile per azione IAS 33, Operating Segment Ifrs 8, il prospetto del patrimonio netto, ecc.)

Durante il corso sarà commentato l’ultimo bilancio separato e consolidato di Mondadori Spa.

Programma esteso

PRIMA PARTE: Normativa di riferimento sul bilancio e differenze tra D.Lgs 127/91 e Ias/Ifrs
- Definizione e finalità del bilancio D.Lgs 127/91 e Ias/Ifrs
- Le diverse tipologie di bilancio
- Sintesi dei principi generali e di redazione del bilancio secondo:
- D.lgs. 127/91
- Framework-IAS e IAS 1
- Le novità introdotte dai principi contabili internazionali: sintesi delle differenze rispetto ai criteri di valutazione del D. Lgs 127/91
- Esempio di modalità di implementazione dei principi Ias/Ifrs nel sistema amministrativo
- Il processo di formazione del bilancio
- La struttura del Bilancio secondo i principi contabili internazionali (i documenti che compongono il bilancio Ias/Ifrs ed il loro contenuto minimo)
- Analisi specifica IFRS 3, Ias 36 e Ias 17
- Cenni sui nuovi IFRS 9, 10, 11, 12

SECONDA PARTE: IL BILANCIO CONSOLIDATO
- Definizione di bilancio consolidato e le teorie economico-aziendali alla base del bilancio consolidato.
- Normativa di riferimento per il bilancio consolidato
- Il bilancio consolidato secondo il d. lgs. 127/91
- Il bilancio consolidato secondo i principi contabili internazionali (Ias 27)
La redazione del bilancio consolidato (Ias 27-28-31):
- principi generali
- contenuto
- area di consolidamento
- metodi di consolidamento
- Metodo consolidamento integrale, proporzionale e sintetico
- Le uniformità necessarie per la redazione del bilancio consolidato (Ias 27-28-31)
- I nuovi IFRS 10-11-12 e Ias 27 rev., Ias 28 Rev.
- Lo stato patrimoniale consolidato secondo i principi contabili internazionali: analisi delle principali voci specifiche del bilancio consolidato
- Il conto economico consolidato secondo i principi contabili internazionali: analisi delle principali voci specifiche del bilancio consolidato
- Gli altri documenti del bilancio consolidato (utile per azione IAS 33, Operating Segment Ifrs 8, il prospetto del patrimonio netto, ecc.)

Durante il corso sarà commentato l’ultimo bilancio separato e consolidato di Mondadori Spa.

Metodi didattici

Lezione frontale in aula