Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

LINGUISTICA ITALIANA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2011/2012
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2011/2012
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
64

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto e orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Descrizione dell’architettura dell’italiano contemporaneo finalizzata soprattutto all’elaborazione di un modello di didattica della lingua.

Programma esteso

La parte istituzionale verterà sull’illustrazione dell’italiano contemporaneo nelle sue varietà geografiche (profilo geolinguistico), sociali, situazionali e diamesiche (parlato e scritto). In particolare l’italiano dell’uso medio (o neo-standard) verrà analizzato nelle sue componenti fonomorfologiche, morfosintattiche, sintattiche, lessicali e testuali. Verranno anche presi in esame gli elementi principali della grammatica storica (passaggio dal latino all’italiano) e alcuni momenti significativi della storia della lingua italiana.

Bibliografia consigliata

M. Prandi-C. De Santis, Le regole e le scelte. Manuale di linguistica e di grammatica italiana, Torino, Utet, 2011, capp. 4-24, pp. 51-289; G. Patota, Nuovi lineamenti di grammatica storica dell'italiano, Bologna, il Mulino, 2007, capp. 1, 2, 3 e le pp. 115-151 del cap. 4; M.G. Lo Duca, Lingua italiana ed educazione linguistica, Roma, Carocci, 2003; C. Marazzini, Breve storia della lingua italiana, Bologna, il Mulino, 2004.

Modalità di erogazione

Convenzionale