DE MATTEIS MARCELLO

Ruolo:
Professore associato
Settore scientifico disciplinare:
Elettronica (ING-INF/01)
Telefono:
Stanza:
  • U02, Piano: 2, Stanza: 2004

Biografia

Marcello De Matteis si è laureato in Ingegneria Industriale presso l'Università Politecnica di Madrid (UPM), Spagna, nel 2003 e in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano, Italia, nel 2004 (come studente nell’ambito del programma di doppia laurea Top Industrial Manager for Europe (TIME) Politecnico di Milano e UPM).
Attualmente è Professore Associato presso il Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca (Italia).
Nel 2020 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale Italiana (professore di prima fascia) per il Settore 09/E3 (Elettronica).

Dal 2005 ha partecipato allo sviluppo di più di 35 Application Specified Integrated Circuits (ASIC). È stato il principal designer di >20 ASIC, integrati in vari processi tecnologici (da 0.5 µm CMOS, fino a 28 nm CMOS e 16 nm FinFET) per neuroscienze, sensori, telecomunicazioni 4G/5G/WLAN ed esperimenti di fisica.
Nel 2004 è entrato a far parte del Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione dell'Università del Salento (Lecce) come dottorando e successivamente (2008) come responsabile del Laboratorio Sensori e MEMS nell'ambito del progetto "Green Engine". Ha collaborato con diverse aziende e centri di ricerca internazionali (Infineon, IMEC, ST, Chipidea MIPS, ReadyTrace Inc., Università di Pavia) lavorando su circuiti in banda base per le telecomunicazioni in tecnologie CMOS sub-1 μm.
Nel 2012 si è trasferito presso Dipartimento di Fisica (Università degli Studi di Milano Bicocca) dove è stato formalmente responsabile tecnico dello sviluppo ASIC per ATLAS Muon Drift Tubes in IBM CMOS 0.13 μm (attualmente montato sulla ATLAS Muon Drift Chamber (High-Luminosity Large Hadron Collider (HL-LHC)).
Nel 2013 ha coordinato la progettazione di un ASIC per la polarizzazione automatica di amplificatori a basso rumore (Amplificatori, LNA) basati su transistor HEMT (High-Electron-Mobility-Transistors) utilizzati come front-end analogici di ricevitori per l'osservazione della radiazione cosmica di fondo (Cosmic Microwave Background, CMB) nell'ambito dell'esperimento Large-Scale Polarization Explorer (LSPE).
Dal 2015 al 2018 è stato responsabile di due Work-Package nell'ambito di due progetti finanziati dall'Istituto Italiano di Fisica Nucleare (INFN), ScalTech28 e FinFet16 per la progettazione rad-hard in tecnologie CMOS 28 e FinFet 16 nm. E’ stato membro dell'esperimento Materia Oscura a Bolle (MOSCAB) sui rivelatori a camera a bolle per Dark Matter, in cui si è occupato dell'acquisizione di segnali acustici emessi dal processo di enucleazione di bolle.
Dal 2018 è Principal Investigator dell'esperimento Proton Sound Detector finanziato dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), che coinvolge 4 unità di ricerca (Sezione INFN di Milano-Bicocca, Centro Nazionale di Oncological Hadron Terapia (CNAO, Pavia), Ludwig Maximilians Universität München (LMU, Germania), Sezione INFN di Catania).
Oggi è responsabile di due attività di ricerca riguardanti lo sviluppo di Biosensori basati su giunzioni Neuron-Electronic in tecnologia CMOS 28 nm e Proton Sound Detectors per adroterapia.
È autore e coautore di oltre 140 articoli in conferenze internazionali (>95), riviste (46) e 7 capitoli di libri.
Ha partecipato a >30 conferenze internazionali come relatore, di cui 5 come relatore invitato per la sua attività di ricerca nella progettazione di filtri analogici a bassa potenza e progettazione di circuiti integrati rad-hard. È stato membro del  Technical Program Committee delle seguenti conferenze internazionali: IEEE European Solid State Circuits Conference (ESSCIRC), IEEE Conference on PhD Research in Microelectronics and Electronics (PRIME), IEEE International Conference on Integrated Circuit Design and Technology (ICICDT) e IEEE North-East Workshop on Circuits and Systems (NEWCAS). È stato Guest Editor delle riviste IEEE Transactions on
Circuits and Systems II
Journal of Low Power Electronics and Applications. 
È Associate Editor editor associato delle riviste Journal of Circuits, Systems and Computers (World Scientific), Journal of Low Power Electronics and Applications (MDPI) e International Journal of Circuit Theory and Applications (Wiley). 

 

Pubblicazioni

  • Vallicelli, E., Cosmi, M., Tambaro, M., Baschirotto, A., De Matteis, M. (2022). 140 Frames-per-Second Ionoacoustic Imaging Detector for Real-Time Particle Therapy Monitoring. In ICECS 2022 - 29th IEEE International Conference on Electronics, Circuits and Systems, Proceedings. Institute of Electrical and Electronics Engineers Inc. [10.1109/ICECS202256217.2022.9971077]. Dettaglio

  • La Gala, A., Stevenazzi, L., Vallicelli, E., Tambaro, M., Vassanelli, S., Baschirotto, A., et al. (2022). Hodgkin-Huxley Verilog-A Electrical Neuron Membrane Model. In ICECS 2022 - 29th IEEE International Conference on Electronics, Circuits and Systems, Proceedings. Institute of Electrical and Electronics Engineers Inc. [10.1109/ICECS202256217.2022.9970840]. Dettaglio

  • De Matteis, M., Baschirotto, A., Stevenazzi, L., Vallicelli, E. (2022). Systematic Design Procedure of CMOS Microelectrode-Arrays Based on Analog Signal Processing Noise Figure. In C. Gehin, B. Wacogne, A. Douplik, R. Lorenz, B. Bracken, C. Pesquita, et al. (a cura di), Biomedical Engineering Systems and Technologies
    14th International Joint Conference, BIOSTEC 2021, Virtual Event, February 11–13, 2021, Revised Selected Papers (pp. 1-17). Springer Science and Business Media Deutschland GmbH [10.1007/978-3-031-20664-1_1].
     Dettaglio

  • Shah, S., De Matteis, M., Kroha, H., Fras, M., Kortner, O., Richter, R., et al. (2022). A 4-Channel Ultra-Low Power Front-End Electronics in 65 nm CMOS for ATLAS MDT Detectors. ELECTRONICS, 11(7) [10.3390/electronics11071001]. Dettaglio

  • Shah, S., De Matteis, M., Fras, M., Kortner, O., Kroha, H., Richter, R., et al. (2022). A 4-channel front-end electronics for muon drift tubes detectors in 65 nm CMOS technology. JOURNAL OF INSTRUMENTATION, 17(7) [10.1088/1748-0221/17/07/C07012]. Dettaglio

Progetti di ricerca

SAFIR GEM - Submarine Acoustic and Fiber-optic Infrastructure for Research in Geophysics and Environmental Monitoring
Anno: 2022
Bando: FAQC 2022 - prima finestra
Enti finanziatori: Università degli Studi di MILANO-BICOCCA

Premi e responsabilità scientifiche

Incarichi di insegnamento o ricerca

  • Ricercatore universitario a t.d. - Università degli Studi di MILANO-BICOCCA, 2018 - 2021
  • Ricercatore universitario a t.d. - Università degli Studi di MILANO-BICOCCA, 2014 - 2018
  • Attivita' didattica - Professore a contratto del corso di Microelectronic Design (LM Ingegneria delle Telecomunicazioni) - Università del SALENTO, 2011 - 2012
  • Attivita' didattica - Professore a contratto del corso di Elettronica Analogica (LM Ingegneria Meccanica) - Università del SALENTO, 2009 - 2011
  • Professore a contratto - Docente a contratto del corso di Elettronica per Telecomunicazioni 2 - Università del SALENTO, 2008 - 2012