Martedì, 16 aprile 2019

Tasse universitarie 2018/2019, pagamento seconda rata

dal 16 aprile al 17 maggio 2019
edificio u 7

Dal 16 aprile 2019 è possibile pagare la seconda rata per l'anno accademico 2018/2019.

I versamenti si effettuano tramite il bollettino PagoPA precompilato, stampabile direttamente dalla pagina Pagamenti presente nell'Area riservata dei servizi di segreteria on line. La procedura è interamente online, non saranno inviati bollettini a domicilio.

Si ricorda che per gli studenti beneficiari delle Borse di Studio (DS ed Ateneo), con disabilità e invalidità a partire dal 66% o la cui rata è inferiore a 5 euro il bollettino non sarà presente nella pagina dei Pagamenti, in quanto esentati.

Inoltre, non troveranno il bollettino PagoPA gli studenti il cui valore ISEE per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario è minore o uguale:

Area Studenti meritevoli Studenti non meritevoli
A € 27.915,43 € 26.037,78
B € 25.628,39 € 23.904,57

 

I pagamenti con PagoPA saranno effettuabili tramite 2 modalità:

  1. Stampa del bollettino di pagamento pagabile presso qualsiasi prestatore di servizio di pagamento del circuito PagoPA (es. banche, tabaccherie, ecc… NB: non presso le poste);
  2. Pagamento online: tramite apposito link presente nella propria pagina di segreterie online si può accedere alla funzione di pagamento online che proporrà tutti i prestatori di servizio di pagamento aderenti al circuito PagoPA (tra le modalità possibili vi sono addebito in c/c, pagamento con carta di credito)
  3. Per le banche che utilizzano il sistema CBILL,  il codice interbancario o codice SIA è: 1G192  CODICE: 1G192

NB: i pagamenti effettuati con Badge d’Ateneo e tramite il servizio internet banking abbinato al proprio badge (Scrigno) saranno esenti da commissione di pagamento.

Il termine ultimo per effettuare il pagamento è il 17 maggio 2019

Il pagamento effettuato dopo la scadenza comporta un incremento dei contributi secondo percentuali crescenti in base al ritardo del pagamento:

  • incremento del 10% del dovuto per ritardati pagamenti da 1 a sessanta giorni;
  • incremento del 15% del dovuto per ritardati pagamenti dal sessantunesimo giorno in poi.

 

English version
University fees 2018/2019, payment second installment 

From 16 April 2019 it is possible to pay the second installment for the academic year 2018/2019
The payments must be made using the PagoPA pre-completed payment slips, printable directly from the Payments page in the Reserved Area of “segreteria on line“. The procedure is entirely online, no payment slips will be sent at home. 
Please note that the PagoPA will not be present on the Payments webpage of the Ph.D students who are not beneficiary of scholarship, students who receive the DS scholarship or the University scholarship, students with a disability of 66% or more, students with the second installment under 5 euros. All these students have the right to exemption from the second installment. 
In addition, the PagoPA will not be found by students with an ISEE value equal or lower than: 

Course area Merit-based students Non-merit-based students
A € 27.915,43 € 26.037,78 
B € 25.628,39 € 23.904,57 

 There are three ways to pay using PagoPA
1. Print the payment slip and pay it to any payment service provider of the PagoPA circuit (banks, tobacconists, etc. ... Note: it is not possible to pay at the post office); 
2. Pay online: using the appropriate link on the “segreteria on line“ webpage students can access the online payment function that will offer all payment service providers participating in the PagoPA circuit (there are different possible methods, as debiting a current account or payment by credit card); 
3. For banks using the CBILL system, the interbank code or SIA code is: 1G192 CODE: 1G192

NB: payments made by University Card and using the internet banking service combined with the student’s badge (Scrigno) will be exempt from payment commission. 

The deadline to pay the second installment is 17 May 2019 

Payment made after the deadline entails an increase in the payment required, according to the following sliding scale of percentages, depending on how long previously ago the deadline expired: 

- 10% of the amount owed for payments from 1 to 60 days late
- 15% of the amount owed for payments more than 60 days late

 

Foto: flickr - unibicocca

a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 09/07/2019