Protezione dei Dati Personali

Punto di contatto del RPD dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca

Responsabile della Protezione dei Dati:

Dott.ssa Maria Bramanti

Telefono: 02/64.48.6123

Email: rpd@unimib.it

PEC: rpd@pec.unimib.it

Il RPD di Ateneo, nello svolgimento dei compiti stabiliti dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e norme collegate, si avvale del supporto delle risorse umane assegnate all’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico. Nello specifico, il supporto è riferito alle seguenti attività:

  • consulenza;
  • formazione;
  • istruttorie di istanze ai sensi degli artt. 15 e seguenti del GDPR;
  • istruttoria nei casi di violazione di dati ai sensi dell’art. 33 del GDPR;
  • supervisione sulla compliance in materia di trattamento e protezione dei dati.

 

Ai sensi dell’art. 13 del GDPR – Regolamento UE 2016/679 in materia di trattamento dei dati personali, si informa che i dati di coloro che si rivolgono al Responsabile Protezione Dati saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell’utente. È possibile prendere visione dell’informativa completa qui:

Informativa del Responsabile Protezione Dati

Riferimenti del Garante per la protezione dei dati personali

Garante per la protezione dei dati personali: http://www.garanteprivacy.it

Procedura Data Breach

La violazione dei dati personali consiste nella violazione di sicurezza che comporta, in modo accidentale o illecito, la distruzione, la perdita, la modifica, la divulgazione o l'accesso non autorizzati ai dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati.

Se si verifica una violazione dei dati personali, anche solo presunta, è necessario attivare la procedura di notificazione e segnalazione.

Procedura di notificazione e segnalazione di violazione dei dati personali

Modulo per la notificazione e segnalazione violazione dati personali

In caso di furto/smarrimento di un device, oltre ad attivare la procedura di notificazione e segnalazione, è necessario compilare la dichiarazione sulla conservazione e protezione dei dati.

Modulo per dichiarazione conservazione e protezione dei dati – furto/smarrimento device

 

Presentazione istanze ex artt. 15 e ss. GDPR

Tutti i soggetti interessati che hanno conferito i propri dati, a qualunque titolo, all’Università degli studi di Milano Bicocca possono presentare un’istanza per far valere i diritti ad essi riconosciuti dagli articoli 15 e ss. del GDPR.

Gli interessati possono rivolgersi al Titolare e/o al RPD, compilando l’apposito modulo e inoltrandolo all’ufficio di supporto del RPD scrivendo a:

rpd@unimib.it; rpd@pec.unimib.it

rettorato@unimib.it; ateneo.bicocca@pec.unimib.it

Il Titolare è tenuto a fornire riscontro entro 30 giorni dalla ricezione dell’istanza (termine che può essere esteso fino a 90 giorni in caso di particolare complessità).

Modulo presentazione istanze

Le principali informative sui trattamenti dei dati personali, effettuati dall'Università degli Studi di Milano-Bicocca, sono reperibili al seguente link: https://www.unimib.it/privacy.

a cura di Urp, ultimo aggiornamento il 01/10/2019