Martedì, 26 marzo 2019

Donne cancellate: inaugurazione mostra

Fotografie di Gin Angri dall’archivio dell’Ospedale psichiatrico San Martino di Como (1882-1948)
primo piano di donna in bianco e nero

Inaugurazione Mostra  ore 17.30 Edificio U6 – IV° piano –  Sala Rodolfi

ISCRIVITI QUI

Il Polo di Archivio Storico (PAST) della Biblioteca di Ateneo e il Centro Aspi - Archivio storico della psicologia italiana portano a Milano la mostra realizzata dal fotografo Gin Angri con le immagini e i documenti delle cartelle cliniche dell'ex Ospedale psichiatrico San Martino di Como. La mostra ripropone i volti e le storie delle ricoverate che in questo luogo consumarono la loro esistenza o parte di essa tra il 1882 e il 1948.

PROGRAMMA

Saluti Istituzionali

  • Maria Cristina Messa, Rettore dell'Università di Milano-Bicocca
  • Carmen Leccardi, Centro di ricerca interuniversitario "Culture di genere"
  • Carlo Fraticelli, Dipartimento di salute mentale e dipendenze dell'ASST lariana
  • Massimo Clerici, Dipartimento di salute mentale dell'Ospedale San Gerardo di Monza

Interventi:

  • L’internamento delle donne in manicomio tra ‘800 e ‘900, Candida Carrino
  • Il San Martino di Como, un manicomio di confine, Gianfranco Giudice
  • Uno sguardo per riscattarsi, Roberto Mutti

Coordina Mauro Antonelli. Sarà presente il fotografo Gin Angri.

Seguirà visita guidata alla mostra che resterà aperta fino al 20/05/2019.

Dettagli alla pagina ufficiale