GUASTI MARIA TERESA

Posizione organizzativa: 
VICE DIRETTORE DI DIPARTIMENTO (DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA)
Ruolo: 
professore ordinario
Settore scientifico disciplinare: 
GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA (L-LIN/01)
Telefono: 
0264483812
Stanza: 
U06, Piano: P03, Stanza: 3037
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126 MILANO
Orario di ricevimento: 

Mercoledì 14-15

Si consiglia di mandare un email prima

Il ricevimento del giorno 14 novembre è sospeso. 

 

Biografia

Maria Teresa Guasti si occupa di acquisizione del linguaggio nei bambini in diversi contesti e circostanze: acquisizione bilingue, acquisizione del linguaggio in bambini con impianto cocleare, in bambini con disturbi specifici del linguaggio, in bambini con dislessia, in bambini con autismo. I suoi interessi vertono sull’interfaccia fonologia-sintassi, sull’acquisizione della morfosintassi, sintassi, semantica e pragmatica. Si occupa anche delle relazioni tra linguaggio e musica e tra linguaggio e scrittura.

Ha partecipato a vari progetti europei e italiani ed attualmente partecipa a 3 progetti europei: un progetto per l’introduzione dell’inglese nella scuola dell’infanzia (EDUGATE, Erasmus++), un progetto sull’acquisizione del significato in varie lingue europee (GRAMALL) ed un progetto sulle abilità linguistiche nei bambini con autismo (LACA). Fa parte del comitato scientifico del progetto ‘Il Trilinguismo nella scuola dell’infanzia (italiano, inglese e mandarino)’ presso il Collegio San Carlo di Milano. Partecipa inoltre ad una rete europea, MULTIMIND, che fa parte del programma International Training network (ITN).

E’ presidente di Bilinguismo conta @ Milano Bicocca, un servizio di informazione sul multilinguismo che è parte di una rete internazionale fondata da Antonella Sorace (Università di Edinburgo).

E’ vice-presidente dalla Fondazione Marica De Vincenzi Onlus, Ricercatrice associata al Centro di eccellenza per lo studio della cognizione e dei suoi disturbi presso Macquarie University, Sydney, professoressa invitata presso il centro internazionale per la salute del bambino ed esperta straniera presso la scuola di educazione speciale del distretto Haidan a Pechino. E’ coordinatrice del dottorato di Psicologia, linguistica e neuroscienze cognitive e vice-presidente della Scuola Unica di dottorato di Milano-Bicocca.

E’ autrice di numeri articoli su riviste internazionali e autrice di due libri recenti, The acquisition of Italian: Different modes. Benjiamin con Adriana Belletti 2015 e  Language acquisition. The Growth of grammar. Cambridge, Mass:MIT Press, 2017, seconda edizione.

 

http://orcid.org/0000-0002-4470-4187

<div itemscope itemtype="https://schema.org/Person"><a itemprop="sameAs" content="https://orcid.org/0000-0002-4470-4187" href="//www.unimib.it/%3Ca%20href%3D"https://orcid.org/0000-0002-4470-4187"">https://orcid.org/0000-0002-4470-4187" target="orcid.widget" rel="noopener noreferrer" style="vertical-align:top;"><img src="//www.unimib.it/%3Ca%20href%3D"https://orcid.org/sites/default/files/images/orcid_16x16.png"">https://orcid.org/sites/default/files/images/orcid_16x16.png" style="width:1em;margin-right:.5em;" alt="ORCID iD icon">orcid.org/0000-0002-4470-4187</a></div>

Email: mariateresa.guasti@unimib.it

Ricerca

TESI DISPONIBILE

Sono disponibili tesi sui seguenti argomenti

  1. Sull’acquisizione bilingue italiano-inglese in contesto di immersione scolastica
  2. Sull’acquisizione dell’italiano (orale e letto-scrittura) come seconda lingua da parte di bambini immigrati (con diverse lingue madri)
  3. Sui disturbi evolutivi del linguaggio e dislessia in bambini con italiano come seconda lingua
  4. Sull’acquisizione dei connettivi  logici (e, o, negazione) e del ruolo della pragmatica nella comprensione linguistica

Gli studenti di psicologia che intendono svolgere una tesi sono pregati di seguire il corso di Multilinguismo in contesti clinici e educativi (se frequentano la laurea magistrale).

I miei interessi di ricerca in questo momento vertono su

l’acquisizione dei connettivi logici e dei quantificatori

l’acquisizione della morfosintassi in una prospettiva interlinguistica

il ruolo delle abilità ritmiche nei disturbi del linguaggio e nella dislessia

la relazione tra musica e linguaggio

l’acquisizione di italiano L2 da parte dei bambini stranieri

gli aspetti linguistici e di alfabetizzazione che distinguono bambini con italiano L2 senza disturbi linguistici e con disturbi linguistici

l’acquisizione del mandarino L1 e L2

Pubblicazioni

  • Hu, S., Cecchetto, C., & Guasti, M. (2018). A new case for structural intervention: evidence from Wenzhounese relative clauses. JOURNAL OF EAST ASIAN LINGUISTICS, 27(3), 247-273. Dettaglio
  • Arosio, F., & Guasti, M. (2018). The production of wh-questions in italian-speaking children with SLI. CLINICAL LINGUISTICS & PHONETICS, 1-27-27. Dettaglio
  • Arosio, F., Panzeri, F., Molteni, B., Magazù, S., & Guasti, M. (2017). The comprehension of Italian relative clauses in poor readers and in children with Specific Language Impairment. GLOSSA, 2(1). Dettaglio
  • Guasti, M.T. (2017). Language Acquisition. The growth of Grammar. II edition. MIT Press. Dettaglio
  • Arosio, F., Foppolo, F., Pagliarini, E., Perugini, M., & Guasti, M. (2017). Semantic and Pragmatic Abilities Can Be Spared in Italian Children with SLI. LANGUAGE LEARNING AND DEVELOPMENT, 1-12. Dettaglio