GUASTI MARIA TERESA

Posizione organizzativa: 
VICE DIRETTORE DI DIPARTIMENTO (DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA)
Ruolo: 
professore ordinario
Settore scientifico disciplinare: 
GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA (L-LIN/01)
Telefono: 
0264483812
Stanza: 
U06, Piano: P03, Stanza: 3037
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126 MILANO
Orario di ricevimento: 

Mercoledì 14-15

Si consiglia di mandare un email prima

Il ricevimento del giorno 30 gennaio è posticipato  a giovedì 31 gennaio dalle 13;15-14;15.  

 

Biografia

Maria Teresa Guasti si occupa di acquisizione del linguaggio nei bambini in diversi contesti e circostanze: acquisizione bilingue, acquisizione del linguaggio in bambini con impianto cocleare, in bambini con disturbi specifici del linguaggio, in bambini con dislessia, in bambini con autismo. I suoi interessi vertono sull’interfaccia fonologia-sintassi, sull’acquisizione della morfosintassi, sintassi, semantica e pragmatica. Si occupa anche delle relazioni tra linguaggio e musica e tra linguaggio e scrittura.

Ha partecipato a vari progetti europei e italiani ed attualmente partecipa a 3 progetti europei: un progetto per l’introduzione dell’inglese nella scuola dell’infanzia (EDUGATE, Erasmus++), un progetto sulle abilità linguistiche nei bambini con autismo (LACA) e un progetto sul multilinguismo (MULTIMIND), che fa parte del programma International Training network (ITN). Fa parte del comitato scientifico del progetto ‘Il Trilinguismo nella scuola dell’infanzia (italiano, inglese e mandarino)’ presso il Collegio San Carlo di Milano e del comitato scientifco della Scuola dell’Infanzia “Bimbi Bicocca. 

E’ presidente di Bilinguismo conta @ Milano Bicocca, un servizio di informazione sul multilinguismo che è parte di una rete internazionale fondata da Antonella Sorace (Università di Edinburgo).

E’ vice-presidente dalla Fondazione Marica De Vincenzi Onlus, Ricercatrice associata al Centro di eccellenza per lo studio della cognizione e dei suoi disturbi presso Macquarie University, Sydney, professoressa invitata presso il centro internazionale per la salute del bambino ed esperta straniera presso la scuola di educazione speciale del distretto Haidan a Pechino. E’ coordinatrice del dottorato di Psicologia, linguistica e neuroscienze cognitive e vice-presidente della Scuola Unica di dottorato di Milano-Bicocca.

E’ autrice di numeri articoli su riviste internazionali e autrice di due libri recenti, The acquisition of Italian: Different modes. Benjiamin con Adriana Belletti 2015 e  Language acquisition. The Growth of grammar. Cambridge, Mass:MIT Press, 2017, seconda edizione.

 

http://orcid.org/0000-0002-4470-4187

<div itemscope itemtype="https://schema.org/Person"><a itemprop="sameAs" content="https://orcid.org/0000-0002-4470-4187" href="//www.unimib.it/%3Ca%20href%3D"https://orcid.org/0000-0002-4470-4187"">https://orcid.org/0000-0002-4470-4187" target="orcid.widget" rel="noopener noreferrer" style="vertical-align:top;"><img src="//www.unimib.it/%3Ca%20href%3D"https://orcid.org/sites/default/files/images/orcid_16x16.png"">https://orcid.org/sites/default/files/images/orcid_16x16.png" style="width:1em;margin-right:.5em;" alt="ORCID iD icon">orcid.org/0000-0002-4470-4187</a></div>

Email: mariateresa.guasti@unimib.it

Ricerca

TESI DISPONIBILE

Sono disponibili tesi sui seguenti argomenti

  1. Sull’acquisizione bilingue italiano-inglese in contesto di immersione scolastica
  2. Sull’acquisizione dell’italiano (orale e letto-scrittura) come seconda lingua da parte di bambini immigrati (con diverse lingue madri)
  3. Sui disturbi evolutivi del linguaggio e dislessia in bambini con italiano come seconda lingua
  4. Sull’acquisizione dei connettivi  logici (e, o, negazione) e del ruolo della pragmatica nella comprensione linguistica

Gli studenti di psicologia che intendono svolgere una tesi sono pregati di seguire il corso di Multilinguismo in contesti clinici e educativi (se frequentano la laurea magistrale).

I miei interessi di ricerca in questo momento vertono su

l’acquisizione dei connettivi logici e dei quantificatori

l’acquisizione della morfosintassi in una prospettiva interlinguistica

il ruolo delle abilità ritmiche nei disturbi del linguaggio e nella dislessia

la relazione tra musica e linguaggio

l’acquisizione di italiano L2 da parte dei bambini stranieri

gli aspetti linguistici e di alfabetizzazione che distinguono bambini con italiano L2 senza disturbi linguistici e con disturbi linguistici

l’acquisizione del mandarino L1 e L2

Pubblicazioni

  • Arosio, F., & Guasti, M. (2018). The production of wh-questions in italian-speaking children with SLI. CLINICAL LINGUISTICS & PHONETICS, 1-27. Dettaglio
  • Hu, S., Cecchetto, C., & Guasti, M. (2018). A new case for structural intervention: evidence from Wenzhounese relative clauses. JOURNAL OF EAST ASIAN LINGUISTICS, 27(3), 247-273. Dettaglio
  • Pagliarini, E., Scocchia, L., Vernice, M., Zoppello, M., Ballottin, U., Bouamama, S., et al. (2017). Children’s first hadwriting productions show a rhythmic structure. SCIENTIFIC REPORTS, 7, 1-10. Dettaglio
  • Guasti, M. (2017). I disturbi specifici del linguaggio nei bambini con italiano L2. GIORNALE DI NEUROPSICHIATRIA DELL'ETÀ EVOLUTIVA, 37, 83-91. Dettaglio
  • Hu, S., & Guasti, M. (2017). Complexity in the acquisition of Relative Clauses from School-age sequential Mandarin-Italian bilingual children. INTERNATIONAL JOURNAL OF CHINESE EDUCATION, 7, 121-156. Dettaglio