Malattia di Alzheimer: basi molecolari dell’eterogeneità fenotipica

Lectio di Fabrizio Tagliavini, Direttore Scientifico dell’Istituto Neurologico Carlo Besta
primo piano di uomo di mezza età

Lunedì 9 aprile 2018, ore 11.00
Auditorium G. Martinotti (Edificio U12) -  Via Vizzola 5, Milano

L’incontro è organizzato dalla Scuola di Dottorato nell’ambito delle celebrazioni per il ventennale dell’Università di Milano-Bicocca.

Interverranno all'incontro la Prof.ssa Maria Cristina Messa, Magnifico Rettore dell'Università di Milano-Bicocca, la Prof.ssa Giovanna Iannantuoni, Presidente della Scuola di Dottorato, e il Prof. Guido Cavaletti, Coordinatore del Corso di Dottorato in Neuroscienze.

Fabrizio Tagliavini è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Neurologia e Neuropatologia.
Da oltre 30 anni la sua attività di ricerca è focalizzata sulle demenze degenerative da alterata conformazione proteica (in particolare malattia di Alzheimer, demenze fronto-temporali ed encefalopatie da prioni). L’attività scientifica si è tradotta nella pubblicazione di oltre 240 articoli su riviste peer-reviewed, fra cui Nature, Nature Medicine, Nature Reviews Neurology, Science, Cell, Neuron, EMBO Journal, Proceedings of the National Academy of Sciences USA, Lancet, Lancet Neurology.

Le iscrizioni sono chiuse.

a cura di Scuola di dottorato, ultimo aggiornamento il 30/05/2018