Giovedì, 15 ottobre 2020

"6 passi nel verde": il progetto di Milano-Bicocca per realizzare nuove aree verdi e un vivaio nel Campus

cover 6 passi nel verde

Un vivaio di 8mila metri quadri all’interno del Campus e la depavimentazione delle piazze per realizzare nuove aree verdi. Parte ufficialmente oggi “6 passi nel verde”, il progetto di Milano-Bicocca che trasformerà strutturalmente il Campus con un impatto positivo sull’intero quartiere.

L’inaugurazione del vivaio è avvenuta alla presenza del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, della rettrice di Milano-Bicocca, Giovanna Iannantuoni e del presidente del Municipio 9, Giuseppe Lardieri. 

Questo progetto rappresenta il primo step, operativo e sperimentale, che Milano-Bicocca intende sviluppare insieme ai partner del progetto per raggiungere un obiettivo ancor più ambizioso: la trasformazione strutturale degli spazi e del quartiere in una realtà ancora più sostenibile, capace di rispondere alle esigenze dei cittadini e degli studenti dell’Ateneo. Al centro del progetto “6 passi nel verde” i tre pilastri sui cui si fonda l’ateneo: la formazione, la didattica e la terza missione.

Tre i partner del progetto: Cascina Bollate, il vivaio della casa di Reclusione di Milano-Bollate; “Il Giardinone”, la cooperativa sociale che cura l’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate e il “Parco Nord Milano” che, oltre a fornire esperienza e conoscenza nel contesto dei servizi ecosistemici, garantisce una continuità territoriale con l’area di Milano-Bicocca.

Scarica la cartella stampa

Photogallery
entrata vivaio unimib
Photogallery
a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 15/10/2020