Lunedì, 20 maggio 2019

Falling Wall Lab: condividi la tua idea, vinci un viaggio a Berlino

Grandi menti, 3 minuti, 1 giorno.
ragazzi in aula con sfondo porta di brandeburgo

L’Università di Milano – Bicocca sarà la sede ufficiale del Falling Wall Lab 2019  – forum internazionale per la prossima generazione di innovatori e pensatori creativi. Lo scopo è promuovere idee eccezionali e connettere scienziati e imprenditori promettenti di tutti i campi a livello globale. E’ rivolto a giovani talenti e ricercatori.

I partecipanti hanno l'opportunità di presentare il loro lavoro di ricerca, modello di business o iniziativa a colleghi, ad una giuria di alto livello composta da esperti del mondo accademico e commerciale e al pubblico in generale in 3 minuti ciascuno.

 

Deadline: 15 luglio 2019 – Apply now

Concetto
Ogni anno, le istituzioni accademiche sono invitate ad ospitare il proprio Falling Walls Lab e a mostrare la qualità, la diversità e la passione delle menti più innovative del proprio paese. I più interessanti presentatori dei Falling Walls Lab ospitati localmente si recheranno al Lab Finale a Berlino, in Germania, l’8 novembre. 100 finalisti presentano il loro lavoro davanti a una giuria illustre e mostreranno le loro soluzioni per le sfide pressanti di oggi.
 
I tre vincitori del Lab Finale di Berlino riceveranno il titolo “Falling Walls Young Innovator of the Year”, un premio in denaro e la possibilità di ripresentare la loro idea alla Falling Walls Conference.
Istituzioni partecipanti

La rete internazionale di Falling Walls Labs comprende rinomate istituzioni accademiche di oltre 60 paesi. La Stanford University, ETH di Zurigo e l’Università di Tokyo sono solo alcuni degli atenei che hanno partecipato al programma Falling Walls Lab.  Nel corso dell’edizione del 2018 sono state presentate oltre 3000 domande per 77 Falling Walls Labs che si sono svolti in 57 paesi in tutto il mondo.

Guarda il video dell'edizione 2018
a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 21/06/2019