Lunedì, 23 luglio 2018

L'Università Milano-Bicocca presente al Campus Party 2018: una full immersion nel mondo dell’innovazione e della creatività

L’Università Milano-Bicocca al Campus Party 2018
Milano, dal 18 al 22 luglio 2018
Rho Fiera
 
L’Ateneo Milano Bicocca ha partecipato in qualità di Partner all’evento Campus Party 2018, la seconda edizione italiana del più grande festival internazionale sul mondo dell’innovazione e della creatività : cinque giornate  e quattro notti con 4 mila posti in tenda , 350 speaker e 450 ore di contenuti per under 35 tra speech, worshop, hackathon.
Un modo nuovo di far incontrare studenti universitari, sviluppatori, istituzioni, community on line e imprese e di realizzare  24h su 24  la “contaminazione” che è ormai sinonimo di innovazione aperta e che dunque è la parola d’ordine di Campus Party. 
 
5 aree tematiche: scienza, imprenditoria, coding, intrattenimento e creatività, un’occasione di conoscere professionisti del settore della robotica o dell’ingegneria spaziale, del digital entertainment e della programmazione, della blockchain e del gaming, della computer graphic e della realtà virtuale e aumentata, del biohacking ma anche della musica elettronica, dello storytelling, dell’animazione 3D e dell’open source.
 
Oltre 500 gli studenti del percorso iBicocca che hanno partecipato all’evento per una formazione di alto valore e per l’opportunità di ascoltare gli speech ispiranti di speaker di rilievo nazionale e internazionale tra i quali Guido Tonelli, fisico portavoce dell’esperimento CMS al CERN che ha portato alla scoperta del Bosone di Higgs; icone come Jon “Maddog” Hall, Executive Director of Linux Foundation o Víctor Pérez, il mago degli effetti speciali di Harry Potter e i Doni della Morte e Rogue One, Edward Frenkel, docente di matematica all’Università di Berkeley in California e autore del best seller “Love and Math”; George Hotz, informatico e hacker statunitense, il primo ad aver eseguito un jailbreak dell’iPhone 3S e un hacking della PlayStation 3; l’esperto di sicurezza informatica e digital reputation Matteo Flora. E poi scrittori, fisici, ‘futurologi” come James Hughes, Executive Director dell’Institute for Ethics and Emerging Technologies e autore di “Citizen Cyborg: Why Democratic Societies Must Respond To The Redesigned Human Of The Future”, in cui afferma che il futuro post-umano sia possibile solo attraverso la fusione con la tecnologia.
 
Siamo molto orgogliosi dei nostri istudents: 

Daniel Romano (corso di laurea in economia delle banche, della assicurazioni e degli intermediari finanziari) e Luca Vizzielli (corso di laurea management e design dei servizi) che hanno ottenuto il 1° posto all'hackathon Secure Digital Public Services di Regione Lombardia http://treehack.it/regione-lombardia/.

Articolo e videoediting a cura di Rossella Guido.

Campus Party 2018
Radio Bicocca e RadUni al Campus Party 2018
Campus Party 2018: il matematico Edward Frenkel per iBicocca
L'esperienza al Campus Party 2018: la parola agli istudents
Photogallery Campus Party 2018
a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 17/07/2019