Consulenza Pedagogica

Browse the section

Il servizio di Consulenza Pedagogica per l’Orientamento vuole offrire uno spazio di parola e pensiero in cui le studentesse e gli studenti possano soffermarsi sulle molteplici domande che si pongono in merito alla loro esperienza universitaria – vissuta nel quotidiano o immaginata per il futuro –, provando a esplorare ed orientare scelte e progettualità, nell’intersezione tra immaginari e desideri, aspettative e vincoli, condizionamenti e sfide.

La Consulenza Pedagogica è rivolta a studenti e studentesse:

  • delle scuole secondarie di secondo grado, come accompagnamento all’esperienza della scelta, provando a:
    • accogliere il legittimo disorientamento,
    • individuare traiettorie di studio possibili,
    • pensare il proprio posto nel mondo, ipotizzando una progettualità di vita personale consapevole e sostenibile;
  • già iscritti all’Università, come possibile sostegno rispetto a:
    • l’ingresso in un mondo completamente nuovo che chiede di adottare differenti modalità di relazione, comunicazione e assunzione di responsabilità;
    • la ricerca di strategie di conciliazione tra vita personale, professionale e accademica;
    • la riflessività legata a carriere rallentate o percorsi non lineari e alla complessità della vita contemporanea come questioni legate a stereotipi di genere, sociali e culturali.

La scelta di un corso di laurea magistrale come apertura a nuove possibilità. Quali traiettorie percorribili? Quali possibili nuovi sguardi?

Scegliere di proseguire o di riprendere gli studi accademici è un processo complesso e delicato.
Talvolta è possibile seguire una logica di continuità rispetto al precedente percorso di studi; a volte si sceglie di cogliere la possibilità di aprire davanti a sé nuove strade del tutto inedite.

Il laboratorio, a carattere creativo-espressivo, vuole essere un’occasione di esplorazione rispetto a diverse possibilità di approfondimento della conoscenza delle proprie passioni e progettualità, mettendo a fuoco motivazioni e aspettative, limiti e opportunità.
Riconoscere lo stretto rapporto che lega vita e formazione permette di stare con minor incertezza in un flusso continuo di apprendimenti ed esperienze significative.

- martedì 5 marzo ore 15:30-17.30- Aula U6-31- iscriviti compilando il form 

- giovedì 7 marzo 17:00-19:00- Aula U6-31- iscriviti compilando il form 

Il colloquio con una/un pedagogista può essere richiesto da chi sente il bisogno di uno spazio tutto per sé di ascolto attento e protetto, in cui esprimere la propria soggettività attraverso i propri pensieri e desideri, preoccupazioni e incertezze. Cercando di fare chiarezza sulle influenze sociali e familiari, la Consulenza pedagogica per l’orientamento sostiene i processi di costruzione di una propria idea di futuro e di strumenti concreti per realizzarla.

Per prenotare basta compilare l'apposito form. Sarete ricontattati da un referente del servizio per concordare data e modalità.
Le consulenze individuali potranno essere richieste in presenza ( presso l'Edificio U17) o online.

Calendario di Gennaio-Marzo 2024 

Gennaio
venerdì 12 ore 14:00-17:00
venerdì 19 ore 14:00-17:00
sabato 20 ore 09:30-12:30
venerdì 26 ore 14:00-17:00

Febbraio
venerdì 2 ore 14:00-17:00
sabato 3 ore 9:30-12:30
venerdì 9 ore 14:00-17.00
venerdì 16 ore 14:00-17:00
sabato 17 ore 09:30-12:30
venerdì 23 ore 14:00-17:00    

Marzo
venerdì 1 ore 14:00-17:00
sabato 2 ore 9:30-12:30
venerdì 8 ore 14:00-17:00
venerdì 15 ore 14:00-17:00
sabato 16 ore 9:30-12:30 
venerdì 22 ore 14:00-17:00
venerdì 29 ore 14:00-17:00                                                          

La Consulenza pedagogica in gruppo per l’orientamento offre a studentesse e studenti uno spazio di riflessione in itinere per supportare il percorso formativo universitario e le molteplici sfide che esso pone. L’esperienza di essere studenti universitari spesso chiede di confrontarsi con differenti modalità di relazione, comunicazione e assunzione di responsabilità, nel rapporto con i docenti, i pari e i saperi, così come con la progressiva definizione del proprio modo di essere, di pensare e di agire.

I laboratori in gruppo intendono creare “campi di esperienza” condivisa, volti a generare nuove pensabilità rispetto all’orientamento e al ri-orientamento di sé nel contesto universitario e nel mondo contemporaneo.
Durante gli incontri saranno privilegiate metodologie attive e riflessive; la dimensione laboratoriale-esperienziale di dialogo e confronto sarà centrale.

Il calendario con le nuove date è in fase di programmazione.
 

Responsabile: Prof.ssa Francesca Oggionni del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa”

Consulente pedagogica: Dott.ssa Valentina Culotta

Per informazioni: [email protected]

a cura di Orientamento, ultimo aggiornamento il 26/01/2024