Programmazione triennale

La programmazione ministeriale, prevista dall'articolo 1-ter del D.l. 7/2005 convertito dalla L. 43/2005, definisce con cadenza triennale e previo parere di CUN, CRUI e CNSU, gli obiettivi di sviluppo del sistema universitario. Tali obiettivi forniscono un coerente quadro di insieme entro il quale ciascuna Università possa valorizzare la propria autonomia nella politiche di internazionalizzazione, offerta formativa, servizi agli studenti, sviluppo delle politiche del personale e della ricerca.
Programmazione 2016 - 2018
Normativa di riferimento
 
Linee generali d’indirizzo della programmazione delle Università 2016-2018 e indicatori per la valutazione periodica dei risultati
 
Modalità di attuazione della Programmazione Triennale delle Università ai sensi del Decreto Ministeriale del 8 agosto 2016, n. 635
 
Linee generali di indirizzo 2016 – 2018 – ammissione a finanziamento dei progetti presentati dalle Università
Programmazione 2013 - 2015
Normativa di riferimento 
 
Linee generali di indirizzo della programmazione 2013-15
 
Indicatori e Parametri per il monitoraggio e la valutazione dei programmi delle università 2013 – 2015
 
Modalità di presentazione delle domande per l'istituzione di nuove università non statali ai sensi dell’art. 3 comma 1 lett. b) del dm 15 ottobre 2013, n. 827
 
Programmazione triennale 2013-2015. Ammissione a finanziamento dei programmi presentati dalle Università
 
Programmazione triennale 2013/2015 – chiusura monitoraggio dei risultati relativi all’anno 2014. Assegnazione definitiva della quota 2014 e rideterminazione della quota 2015
a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 08/11/2018