Lunedì, 12 novembre 2018

Affidamento del servizio di distribuzione gas

Una proposta concreta per ripartire con progetti e investimenti
Ore 14:30 
Sala del Consiglio della Scuola di Economia e Statistica
Edificio U7, IV piano 
Via Bicocca degli Arcimboldi 8, Milano
 
Le infrastrutture della distribuzione del gas sono un patrimonio del paese per la loro capillarità e consistenza. Urge tuttavia un intervento di riqualificazione e sviluppo. Il recepimento delle direttive europee sulla liberalizzazione del settore del gas risale al 2000 (d.l. 164/2000) e il Decreto Gare ATEM (Ambiti Territoriali Minimi) al 2011. Il percorso doveva avviarsi nel 2014 e concludersi nel 2017. Su 177 ATEM ad oggi risultano attivate gare per un numero irrisorio. Cosa si aspettano gli enti locali e le imprese? Quali sono i nodi? Chi dovrebbe fare cosa? 
Queste sono alcune delle domande che emergono in maniera ricorrente per gli operatori del servizio di distribuzione del gas. Le Stazioni Appaltanti degli ATEM hanno avviato la pubblicazione dei primi Bandi di Gara, in coerenza con il D.M. 221/11, ma il piano non decolla.
 
CESISP presenta il proprio working paper per avviare un confronto e proporre un competente e indipendente laboratorio di ricerca
 
Organizzazione e info: giacomo.difoggia@unimib.it 
 
L’iscrizione è obbligatoria: scrivere a cesisp@unimib.it