Lunedì, 27 maggio 2019

La funzione sociale dell'impresa

COVER_EVENTO

Ore 10:30 – Aula “Antonio De Lillo” II Piano Edificio U7

L’immaginario collettivo identifica l’impresa come una attività economica organizzata gerarchicamente che impiegando (o sfruttando) lavoratori produce e vende beni e servizi sul mercato, al fine di ottenere profitti. In parallelo, l’imprenditore è visto come colui che “sfrutta” tecniche produttive e forme organizzative innovative e altre opportunità offerte dal mercato, nell’ottica di generare profitti che vanno a beneficio suo e degli azionisti, ma non della collettività. Siamo sicuri che l’impresa sia davvero “solo” questo? E’ possibile coniugare efficienza e solidarietà? Può l’attività di impresa favorire una crescita economica inclusiva, solidale e rispettosa dell’ambiente? L’impresa “riformista”, sostenuta da adeguate politiche industriali, può essere il motore di una nuova “crescita felice”.

Per ulteriori info visita il sito ufficiale