Lunedì, 14 maggio 2018

The physiology and habitat of the last universal common ancestor and the first cells on Earth - 14 Maggio 2018.

Lectio del biologo evoluzionista William Martin
Foto di uomo seduto davanti ad un microscopio

Auditorium G. Martinotti (Edificio U12) - Via Vizzola 5, Milano 

L’incontro è  stato organizzato dalla Scuola di Dottorato nell’ambito delle celebrazioni per il Ventennale dell’Università di Milano-Bicocca. 

William Martin è il biologo evoluzionista che con il suo team della Heinrich Heine University of Düsseldorf ha individuato il Last Universal Common Ancestor, o più semplicemente Luca: si tratta di un organismo unicellulare risalente a quattro miliardi di anni fa e che, come suggerisce il nome, è stato l’ultimo antenato comune a tutti gli esseri viventi. Un genoma particolarmente tenace, in grado di sopravvivere in ambienti estremi, privi di ossigeno, caldissimi, ricchi di minerali, simili a quelli delle sorgenti idrotermali che ancora oggi esistono sulla Terra.

  
Relatore: 
Prof. William Martin, Institute of Molecular Evolution, Heinrich-Heine-Universitaet Dusseldorf 

Sono intervenuti: 
Prof.ssa Maria Cristina Messa, Magnifico Rettore dell'Università di Milano-Bicocca 
Prof.ssa Giovanna Iannantuoni, Presidente della Scuola di Dottorato 
Prof. Maurizio Casiraghi, Presidente Consiglio Coordinamento Didattico Scienze Biologiche e Biologia
Prof.ssa  Paola Branduardi, Coordinatrice Dottorato in Tecnologie convergenti per sistemi biomolecolari
Prof. Luca De Gioia, Direttore del Dipartimento di Biotecnolgie e Bioscienze

Lo studio del team di William Martin pubblicato su Nature.
Articolo di Wired
William Martin su Wikipedia.

Info e form di iscrizione alla pagina dell’evento
Iscrizioni aperte fino al 10 maggio.