da Mercoledì, 24 ottobre 2018 a Venerdì, 26 ottobre 2018

Ugo Fabietti. Il lavoro dell'antropologo - 24/26 ottobre 2018

Il convegno è dedicato alla memoria di uno dei maggiori esponenti italiani dell’antropologia culturale e sociale. Analizza e discute il suo contributo scientifico e didattico.

L’evento è organizzato in tre giornate che verranno ospitate in sedi differenti. La partecipazione è libera e senza alcuna iscrizione. 

Info: ugo.fabietti-convegno@unimib.it 

 

Programma 24 Ottobre 2018

Aula Martini Edificio U6 aula 4, Università degli Studi di Milano-Bicocca 
Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, 20126, Milano 

Ore 15:00 Saluti istituzionali 

  • Cristina Messa, Rettore dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca 
  • Maria Grazia Riva, Direttore del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R. Massa” 
  • Ferdinando Mirizzi, Presidente Società Italiana di Antropologia Culturale (SIAC) 
  • Roberto Malighetti,Comitato organizzatore convegno, Università degli Studi di Milano-Bicocca 

 

Ore 15:30 Fulvio Papi (Università degli Studi di Pavia) Un filosofo e un giovane antropologo alla ricerca della teoria 
Ore 16:00 Ugo Fabietti e i colleghi della Bicocca con Emanuele Banfi, Mario Barenghi, Duccio Demetrio, Susanna Mantovani, Roberto Moscati, Raffaello Cortina

Programma 25 Ottobre 2018

Aula Martini, Edificio U6, Aula 4, Università degli Studi di Milano-Bicocca 
Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, Milano 

  
Ore 9:30-13:00
. Prima sessione: Parole, immagini e oggetti. 

  • Irene Maffi (Université de Lausanne) Storia di una formazione. La figura di Ugo Fabietti attraverso i ricordi di un’allieva 
  • Barbara Casciarri (Université Paris 8) Ugo Fabietti e l’antropologia del pastoralismo nomade. Prime etnografie e riflessi successivi 
  • Domenico Copertino (Università degli Studi della Basilicata) Il cambiamento paradigmatico nello studio del Medioriente 
  • Ivan Bargna (Università degli Studi di Milano-Bicocca) Oggetti, immagini e arte contemporanea fra materiale e immateriale 
  • Mauro Van Aken (Università degli Studi di Milano-Bicocca) Cose animate, cose mercificate. Materie sacre nell’Antropocene 

  
Modera Vincenzo Matera (Università degli Studi di Bologna) 
  
Ore 14:30-18:00
. Seconda sessione: Etnografia, antropologia e storia. 

  • Flavia Cuturi (Università degli Studi di Napoli L’Orientale) Nativismo etnografico oggi: riflessioni su alcune pratiche di occultamento dei nativi 
  • Maurizio Gnerre (Università degli Studi di Napoli L’Orientale) Dalle ceneri all’uccello di fuoco 
  • Cristiana Giordano (UCDavis, University of California) Etnografia come antidoto alla crisi 
  • Setrag Manoukian (Mc Gill University) Antropologia, storia e filologia 
  • Alice Bellagamba (Università degli Studi di Milano-Bicocca) Futuri passati: il viaggio diacronico dell’antropologia storica 

  
Modera Pietro Scarduelli (Università degli Studi del Piemonte Orientale) 
  
Un ricordo di Ugo Fabietti. PaToMiPaLa(Accord de Coopération Intérnationale: École des Hautes Études en Sciences Sociales, Université Paris Déscartes, Università degli Studi di Torino, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli Studi di Pavia, Université de Lausanne). 

Programma 26 Ottobre 2018

Aula Crociera Alta di Studi Umanistici, Università degli Studi di Milano 
Via Festa del Perdono 7 

  
Ore 9:30 Saluti istituzionali 

  • Elio Franzini, Rettore dell’Università degli Studi di Milano 
  • Luca Bianchi, Direttore del Dipartimento di Filosofia “Piero Martinetti” 
  • Roberto Malighetti, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Comitato organizzazione convegno

  
Ore 10:00 -13:00 Terza sessione: Sull’identità o oltre l’identità? 

  • Francis Affergan (Université Paris Déscartes) Identité statique / identitédynamique 
  • Silvana Borutti (Università degli Studi di Pavia) L’intelletto etnologico e la sfida epistemologica della nozione di identità 
  • Claude Calame (École des Hautes Études en Sciences Sociales) L’identità complessa: fabbricazione sociale dell’uomo e interpretazione transculturale 
  • Mondher Kilani (Université de Lausanne) Trouble dans l’identité. Pour un cannibalisme de la subversion 
  • Francesco Remotti (Università degli Studi di Torino) Politica delle somiglianze e invenzione dell’identità 

 
Modera Stefano Allovio (Università degli Studi di Milano)